alpadesa
  
sabato 31 ottobre 2020
Flash news:   Coronavirus, altri due contagi ad Atripalda e 163 in Irpinia Allarme al Distretto Sanitario di Atripalda: accertata la positività al Covid-19 di alcuni operatori sanitari e non nell’area materno infantile. Al via i tamponi e sanificati gli ambulatori Al via gli interventi di rifacimento del manto stradale di via Serino ad Atripalda. Foto Si appropriò indebitamente dell’auto della sua fidanzata di Atripalda: prosciolto dal processo Coronavirus, nuovo record in Italia: sono 31.084 i nuovi contagi Coronavirus, altri cinque contagi ad Atripalda e 137 nuovi casi in Irpinia Coronavirus, da lunedì in Campania chiudono anche le scuole dell’Infanzia L’AssoApi di Roma si aggiudica la gestione per un anno del Farmer Market di Atripalda. L’assessore Musto: “Il Comune incasserà oltre dieci mila euro” Minaccia una coppia di vicini a contrada Alvanite: 55enne di Atripalda assolto dal Giudice Ognissanti e Commemorazione dei defunti: misure anti-contagio al Cimitero di Atripalda

CSS/A6, proseguono gli appuntamenti con il Family Village

Pubblicato in data: 17/7/2011 alle ore:14:21 • Categoria: Sociale

family-villageProseguono gli appuntamenti del “Family Village A6” nei 29 Comuni del Piano di Zona di Atripalda. Dopo i primi tre incontri nei Comuni di Cesinali, Atripalda e San Potito, che hanno visto la partecipazione di oltre 150 bambini e tanti contatti con genitori e coppie, saranno tantissimi gli incontri di questa settimana:
Montemiletto 18 luglio mattina,
Torre Le Nocelle 18 luglio pomeriggio,
Aiello del Sabato 19 luglio pomeriggio,
Chiusano San Domenico 21 luglio mattina,
San Mango sul Calore 21 luglio pomeriggio,
Lapio 22 luglio mattina,
Sorbo Serpico 22 luglio pomeriggio,
Montefusco 23 luglio pomeriggio,
Candida 24 luglio mattina,
Manocalzati 24 luglio pomeriggio.
Il “Family Village A6“,- dichiara Carmine De Blasio direttore del Consorzio A6 -, sembra essere una soluzione ideale per incontrare il territorio, in particolare confrontarsi con le famiglie e insieme offrire occasioni di divertimento ai bimbi più piccoli. Anche attraverso queste iniziative si riesce a dimostrare una straordinaria volontà di partecipazione attiva dei cittadini ai servizi che offriamo al territorio. Nonostante le difficoltà legate ai finanziamenti sempre più scarsi, la risposta della nostra comunità è incoraggiante e per noi di stimolo a fare di più e meglio”.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *