alpadesa
  
domenica 05 luglio 2020
Flash news:   Regionali Campania, presentati i candidati di Europa Verde: per l’Irpinia c’è l’ex vicesindaco Luigi Tuccia Cadono calcinacci ad Alvanite, i giovani del quartiere si recano in Comune dal sindaco: “giornata molto intensa e costruttiva ma siamo stanchi di 40 anni di chiacchiere” Forte pioggia e allagamenti in via Appia: città bloccata Sinistra Italiana Atripalda lancia l’allarme: «Chiudono le banche, altro che Città dei Mercanti» Buon compleanno al “vulcano” Antonio De Vinco Addio a Ciriaco Coscia, un pezzo della storia politica del Pci in Irpinia. Il ricordo dell’ex consigliere Andrea Montuori Al via il Bando di Gara per il servizio di scassettamento dei venti parcometri ad Atripalda Guasto allo Stir, stop alla raccolta dell’indifferenziato fino a sabato in tutti i comuni Spenta la terza candelina per l’associazione Acipea e presentato il romanzo “Il Ricordo di un Amore” Playoff Serie C, Ternana-Avellino 0-0: lupi eliminati

Continuano gli appuntamenti per il “Family Village A6”

Pubblicato in data: 25/7/2011 alle ore:08:27 • Categoria: Sociale

family villageAncora diversi appuntamenti del “Family Village A6” per questa settimana: domani, 26 luglio, dalle ore 16.30, il Centro per la Famiglia itinerante farà tappa a Montefusco, giovedì 28 luglio a Santo Stefano del Sole mentre il 29 pomeriggio a Parolise.
La mattina, invece, del 30 luglio a Pietradefusi e il pomeriggio della stessa giornata a Venticano. La settimana si concluderà con i due appuntamenti di domenica 31 luglio, la mattina a Montoro Superiore e il pomeriggio ail 29 luglio mattina, Pietradefusi il 30 luglio mattina, Venticano il 30 luglio pomeriggio, Montoro Inferiore il 31 luglio mattina, Montoro Superiore il 31 luglio pomeriggio
Il “Family Village A6” è una iniziativa ideata e promossa dal Consorzio dei Servizi Sociali A6 di Atripalda family villagepresieduto da Salvatore Antonio Carratù e diretto da Carmine De Blasio.
Il Family village prevede l’allestimento di due spazi pubblici. Uno Spazio Baby dedicato ai bambini di età fino a cinque anni, con angolo soft play percorso di elementi morbidi di varie forme, tappeti antitrauma, animali in gomma cavalcabili, animali in gomma per tiro agli anelli, costruzioni giganti, scivolo, tunnel, giostra gonfiabile, laboratorio creativo, spettacolo di cantastorie, impianto audio per baby dance.
Inoltre viene allestito uno Spazio Genitori che prevede un gazebo gonfiabile come punto di accoglienza dei genitori. Si offre la possibilità di colloquio con personale specializzato del Consorzio dei Servizi Sociali A6, psicologo, educatore professionale, sociologo. Gli esperti forniranno inoltre informazioni riguardo i servizi e le opportunità presenti sul territorio a favore dei minori e delle famiglie. Presso lo spazio genitori, le donne gestanti potranno iscriversi ai corsi di preparazione al parto e ritirare materiali e gadgets. Naturalmente l’accesso agli spazi è gratuito.

Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
Consorzio dei Servizi Sociali A6, inaugurato il nuovo centro per disabili a Montefusco

Venti cittadini diversamente abili provenienti da nove comuni dell'ambito a6 della zona del territorio dell'ex distretto sanitario di Montemiletto riempiranno Read more

Consorzio Servizi Sociali A6, presentata la Conferenza dedicata alla violenza su minori e donne. Video Servizio

Un momento di riflessione sul tema della violenza domestica, da quella sui minori a quella sulle donne che compromette la Read more

V Conferenza su Infanzia e Famiglia, tutto pronto per la presentazione alla stampa

Mercoledì 10 ottobre, alle ore 10.30, presso la sede del Consorzio dei Servizi Sociali A6, in via Belli 4 ad Read more

Telecontrollo, telesoccorso e monitoraggio continuo: le azioni del CSS/A6 per l’emergenza neve

Proseguono gli interventi posti in essere dal Consorzio dei Servizi Sociali A6 in occasione della straordinaria ondata di maltempo che ha Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *