alpadesa
  
domenica 25 ottobre 2020
Flash news:   Coronavirus, aumentano i contagi in Irpinia: 91 i nuovi casi. Ad Atripalda 3 i positivi Coronavirus, Conte firma il nuovo Dpcm: da lunedì 26 ottobre bar e ristoranti chiusi dalle 18 ma aperti domenica e festivi Coronavirus, cresce la paura ad Atripalda per i nuovi casi: parla il sindaco Giuseppe Spagnuolo: “contagio alunni non c’è motivo di allarme” L’ex consigliere di Atripalda Ulderico Pacia assolto dall’accusa di diffamazione: a denunciarlo l’ex comandante della Polizia municipale Vincenzo Salsano Spaccio di marijuana: salta il confronto in Tribunale tra due imputati atripaldesi e testimoni per difetto di notifica Incidente sulla Variante ad Atripalda tra due auto e un camion: due feriti trasportati al Moscati. Foto Coronavirus, i contagi in Irpinia crescono di 91: si registra un altro caso ad Atripalda Coronavirus, il governatore De Luca: “indispensabile decidere subito il Lockdown” Le aule dell’ex liceo scientifico di via Appia da dicembre utilizzate per la didattica dell’Istituto Comprensivo di Atripalda L’Avellino corsara a Foggia vince 1-2

Avellino, buona la prima. Nel posticipo i lupi battono per due reti a zero il Foligno. Guarda il Foto Servizio

Pubblicato in data: 6/9/2011 alle ore:08:45 • Categoria: Avellino Calcio

avellino-foligno-24AVELLINO-FOLIGNO 2-0

AVELLINO (4-3-3): Fumagalli, De Gol (78′ Calvarese), Cardinale, Porcaro, Stigliano, D’Angelo, Correa, Millesi, Falzerano (86′ Justino), De Angelis, Lasagna (60′ Herrera). A disp.: D’Arienzo, Labriola, Citro, Ercolano. All. Bucaro

FOLIGNO (4-4-2): Zandrini, Romano, Tuia, Galuppo, Messina, Coresi (78′ Brunori Sandri), Costantino, Menchinella (83′ Papa), Cavagna, Guidone, Testa (67′ Tattini). A disp.: Mazzoni, Merli Sala, Tabacco, Castellazzi. All. Pagliari

Arbitro Valerio Marini di Roma 1 (assistenti Ernetti di Roma 2 e Tozzi di Ostia.)

Marcatori: Al 25′ St De Angelis (Av), Al 39′ D’Angelo (Av)

Ammoniti: Romano (Fo), Costantini (Fo), Cavagna (Fo), Justino (Av)

Angoli: 2 a 4

Recupero: 1′ pt; 4′ St

Note: Presenti circa 3.000 spettatori

avellino-folignoavellino-foligno-2

Cronaca della gara:

L’Avellino esordisce bene in Prima divisione vincendo contro un buon Foligno. Le reti degli Irpini sono state realizzate nella seconda frazione di gioco Al 25′ dal bomber De Angelis e al 39′ firma la seconda rete D’Angelo.

avellino-foligno-3avellino-foligno-4

avellino-foligno-5

Primo tempo:
Parte bene l’Avellino in primi quindici minuti sono di marca biancoverde. Già al primo minuto i lupi sfiorano la segnatura in varie occasioni. La prima con Ciccio Millesi, ribatte il portiere ospite, riprende la sfera De Angelis, conclusione dell’attaccante irpino, tocco di mano di Tuia, il direttore di gara lascia correre.

Al 4′ punizione per l’Avellino, alla battuta Correa che di prima intenzione va alla conclusione, la palla viene deviata da un difensore ospite che scheggia il palo e termina fuori.

avellino-foligno-9

La squadra perugina viene fuori sulla distanza e si rende in molte occasioni pericolosa, prima con Testa, poi con Cavagna che mette i brividi a Fumagalli, ancora Testa ma Cardinale è molto attento ed anticipa il giocatore in maglia bianca.

Dopo un minuto di recupero squadre negli spogliatoi.

avellino-foligno-8avellino-foligno-11

Nella seconda frazione di gioco le squadre entrano in campo con gli schieramenti invariati.  Foligno che cerca di avere delle iniziative interessanti con Cavagna, conclusione sul secondo palo e palla fuori, poi occasione per Guidone e Testa che sfiorano la sfera che termina fuori.

Al 15′ Lupi vicino al vantaggio con De Angelis.

Al 24′ l’Avellino si porta in vantaggio con il bomber Gianluca De Angelis. D’Angelo serve palla sulla destra per Herrera, cross al centro, il portiere del Foligno esce con i pugni e respinge, come un falco si avventa sulla palla De Angelis, e con tocco morbido trafigge il numero uno ospite Zandrini.
Avellino in vantaggio.

avellino-foligno-20avellino-foligno-21

Foligno vicino al pareggio con Cavagna

Al 39′ l’Avellino raddoppia con D’Angelo. De Angelis s’invola sulla fascia di sinistra supera due avversari e crossa al centro, nei pressi dell’area piccola vi è appostato D’Angelo, conclusione al volo del numero otto irpino e palla che gonfia la rete.

avellino-foligno-22avellino-foligno-19

avellino-foligno-17avellino-foligno-14

Dopo quattro minuti di recupero il fischietto romano fa cessare le ostilità.

Domenica l’Avellino è atteso a Pisa per una sfida che sa di antico.

avellino-foligno-23avellino-foligno-25avellino-foligno-26avellino-foligno-27avellino-foligno-28

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *