alpadesa
  
Flash news:   Farmer Market di Atripalda, ok alla gestione annuale Tamponi drive-in, l’Asl attiva 5 postazioni fisse in Irpinia Coronavirus, 5 nuovi positivi ad Atripalda e 247 contagi in Irpinia La Giunta Spagnuolo approva il progetto di fattibilità tecnico economica per i lavori di ristrutturazione del campo sportivo comunale “Valleverde” in erbetta sintetica. Il sindaco: “un intervento importante” Coronavirus, i nuovi casi in Italia sono 21.994 con i morti che salgono a 221. In Campania nuovo record Coronavirus, un nuovo caso ad Atripalda e 93 in Irpinia Cinque offerte per la gestione del Farmer Market di Atripalda: l’assessore Musto: “c’è forte interesse” Padre Gerardo Di Paolo è il nuovo Direttore della Biblioteca Statale di Montevergine Coronavirus, altri due contagi ad Atripalda e 69 in Irpinia Coronavirus, Idea Atripalda scrive al sindaco per chiedere un punto drive test per effettuare i tamponi naso-faringei

Città di Atripalda, ingaggiato Simone Valente. Ecco la lista dei convocati per il match contro l’Eclanese

Pubblicato in data: 10/9/2011 alle ore:09:18 • Categoria: Calcio, Sport

direttore-iannaccone-2L’A.S.D. Città di Atripalda comunica l’ingaggio del centravanti Simone Valente. La punta classe ’90 viene da una stagione in cui ha militato prima tra le fila del Bojano e poi con la maglia del Torrecuso ma vanta anche una presenza in Prima Divisione con il Benevento nella stagione 2009/2010, nonché una lunga trafila nelle giovanili del club giallorosso (tra cui la Berretti allenata proprio da mister Montanile). L’arrivo dell’ariete di Castelvenere bissa quello di De Stefano nel reparto avanzato chiudendo di fatto il mercato biancoverde. La corte serrata di Montanile (foto in basso, a lato il ds Walter Iannaccone) ha avuto finalmente il suo lieto fine: Simone Valente tornerà a giocare alle dipendenze del tecnico biancoverde. I suoi 197 centimetri sono un concentrato di potenza ed esplosività pronto ad abbattersi sulle difese avversarie. E’ il classico gigante buono Valente che al primo giorno di allenamento ha lavorato umilmente a testa bassa. Al termine della seduta il nero su bianco con il club di patron Pastore che,tuttavia, in virtù dei tempi ristretti non gli consentirà di essere arruolabile contro l’Eclanese. Il giovane ariete ha tanta fame e l’aver ricevuto nuovamente la licenza di offendere dalle mani di Montanile lo carica a mille: “Sono davvero contento di ritrovare il mister. Mi inseguiva da diverso tempo e ciò non può che farmi piacere e spingermi a ripagare la sua fiducia. L’approccio con l’ambiente è stato positivo. La società mi ha fatto sentire subito a casa. L’Atripalda per me rappresenta un trampolino di lancio. Ci sono tutti i presupposti per far bene. Peccato soltanto non poter essere disponibile domenica in una gara molto importante“. Giovane ma con carattere da

vendere, Valente sa cosa può dare alla causa biancoverde: “Sono una punta di peso abile a fare da sponda per gli inserimenti. Il fisico mi consente di giocare per la squadra ma da attaccante d’area cerco il gol com’è naturale che sia. Il mister conosce bene le mie caratteristiche e saprà sfruttarle al meglio. Fisicamente sto bene, in questo periodo mi sono allenato ma devo ancora acquisire il ritmo partita“. Intanto la squadra nel pomeriggio di venerdì ha svolto la rifinitura in vista del derby di Mirabella Eclano. Mister Montanile ha provato la formazione che domenica scenderà in campo al “Nuovo Lando D’Elia“. Tra le novità rispetto alla gara di Venticano, Sicignano al posto dell’infortunato Gagliardi sulla fascia sinistra in difesa con conseguente impiego di Mesisca davanti alla difesa in luogo del rosso di Scafati. Ma le novità di rilievo saranno nel reparto offensivo: Emanuele Vacca è pronto a partire dal 1′ insieme a Saviano a supporto del neo acquisto De Stefano. Un trio esplosivo in grado di assicurare spettacolo.

giovanni-montanile

Al termine dell’allenamento, il tecnico biancoverde ha stilato la lista dei 20 che partiranno alla volta di Mirabella Eclano.
Portieri: Caruccio, Imparato.
Difensori: Tancredi (’93), Sicignano, Galliano, Stompanato (’93).
Centrocampisti: Mesisca, De Turris, Cerullo, Saviano, Vacca, Ambrosio, Vecchione (’94), Rupa, Medugno (’93), Barletta (’94).
Attaccanti: De Stefano, D’Acierno (’93), Modesto (’93), Criscitiello (’93).

A centrocampo ancora out Tirri e Raffone che, insieme a Gagliardi, torneranno disponibili per la prossima gara interna contro lo Sporting Scafati. Non figura nell’elenco l’ultimo acquisto Valente non impiegabile a causa dei tempi ristretti per il suo tesseramento.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *