alpadesa
  
Flash news:   Vandali di nuovo in azione nel centro storico, imbrattata Piazzetta degli Artisti ad Atripalda: lo sdegno sui social. Foto Coronavirus, contagio ancora in crescita: 39 i positivi in Irpinia su 760 tamponi effettuati Finisce in pareggio il derby campano tra Avellino e Juve Stabia La Giunta del sindaco Giuseppe Spagnuolo approva il Bilancio di previsione 2020-2022: ok al piano per ridurre i debiti Emergenza Coronavirus, da domani stop all’accesso dei visitatori alla Città ospedaliera e al plesso “Landolfi” Coronavirus, da venerdì scatta il coprifuoco alle 23. Lunedì riaprono le elementari Coronavirus, nuovo contagio ad Atripalda dei 28 casi irpini Alfredo Cucciniello è il nuovo presidente provinciale delle Acli di Avellino Contrada Giacchi, il gruppo consiliare Noi Atripalda denuncia lo stato disastroso delle strade e la presenza di una discarica. Foto Coronavirus, il sindaco:”dallo screening fatto agli alunni della Masi altri due contagiati”

Il Consiglio di circolo didattico incontrerà l’assessore Palladino

Pubblicato in data: 17/9/2011 alle ore:13:36 • Categoria: Attualità

scuola-de-amicis-atripaldaIl Consiglio di circolo didattico incontrerà l’assessore Palladino
Al via un nuovo anno scolastico, segnato dai tagli al personaleIl Consiglio di Circolo didattico ed il direttore Parziale hanno giocato d’anticipo… Si è già svolta, infatti, la prima riunione del secondo anno di mandato in cui sono stati affrontati diversi argomenti, a cominciare da quello più scottante ed attuale: la riduzione di personale. Anche il Circolo didattico, infatti, come molte altre scuole, ha dovuto fare i conti con i tagli governativi, che hanno comportato, per il momento, la perdita di 2 collaboratori (ben 7 negli ultimi 3 anni), con la conseguente ridistribuzione nei cinque plessi degli 11 in servizio (3 in via Roma e 2 in tutti gli altri) e l’impossibilità a poter garantire il servizio di controllo all’accesso della Primaria da largo Buozzi (già comunicata ai Vigili urbani e ai Carabinieri).
Il Consiglio, poi, in attesa dell’espletamento della gara per la copertura assicurativa, ha deliberato anche per quest’anno la richiesta ai genitori di un contributo volontario di 10 euro a bambino (18 euro per due fratelli, 24 euro per tre fratelli) per il finanziamento delle attività laboratoriali e l’acquisto dei prodotti di supporto (materiale igienico-sanitario, cartucce stampanti, toner fotocopiatrici e materiale di pronto soccorso). Ancora in sospeso, invece, la possibilità di varare progetti aggiuntivi a quelli previsti dal Piano dell’offerta formativa perché legata alla disponibilità dei collaboratori scolastici. In attesa delle indicazioni contenute nella manovra finanziaria dello Stato, confermate, inoltre, le festività civili e rinviata la decisione sulla festività patronale del 9 febbraio e sulla soppressione del servizio mensa alla Materna nei giorni prefestivi. Stabilite, invece, la date delle elezioni dei Consigli di interclasse (26/10) e d’intersezione (27/10). Ma, a proposito del servizio mensa, sono in arrivo alcune novità, fra cui la variazione del menù, già approvata dall’Asl, e l’aggiunta di tre assistenti di sala durante la refezione, che dovrebbero comportare (ma non è ancora certo) un nuovo aumento del ticket dopo quello introdotto lo scorso anno. Il Consiglio comunale, invece, alla prima occasione, dovrebbe approvare un regolamento sperimentale elaborato, lo scorso mese di giugno, di concerto fra l’Amministrazione comunale ed il Circolo didattico, in vigore dal prossimo 3 ottobre, con l’avvio del servizio (se ne parlerà più diffusamente alla prossima occasione). Il regolamento è sperimentale nel senso che c’è già un’intesa a verificare a metà anno scolastico l’opportunità di introdurre alcune modifiche già trasmesse dal Consiglio di Circolo agli uffici dell’assessorato alla Pubblica istruzione. Ma di questo e di altri argomenti si parlerà in una riunione con l’assessore alla Pubblica istruzione, Nancy Palladino, già fissata per giovedì prossimo, 22 settembre.

Componente genitori Consiglio di Circolo didattico

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *