alpadesa
  
Flash news:   Amarezza di Gioso Tirone alla presentazione del libro sul decennale del “Torneo Calcistico Stracittadino di Atripalda”. Foto Amministrazione sotto attacco, il sindaco replica duramente: «L’ex assessore Landi non sa di cosa parla ma è arrivato il momento di replicare a queste continue provocazioni. Noi la giunta della concretezza. Parla di mancato incoraggiamento al libero pensiero ma poi querela le testate locali» Festeggiamenti San Sabino: stasera PFM in concerto in piazza Umberto, domani processione del Patrono Rogo all’Ics di Pianodardine, l’Arpac: “livelli di diossina sotto la soglia di pericolo già sabato” L’ex assessore Mimmo Landi all’attacco: “solo autocelebrazioni dall’Amministrazione mentre il fallimento è sotto gli occhi di tutti” Idea Atripalda chiede al Comune di aderire a WiFi4EU per promuove il libero accesso alla connettività Wi-Fi Avellino calcio, info biglietti per le prossime gare dei lupi Green Volley, la Piscina Comunale di Mercogliano ospita la preparazione delle atlete atripaldesi Gestione Centro Informagiovani della Dogana, il Comune affida il servizio per il prossimo triennio alla Misericordia di Atripalda Al via i lavori di rifacimento stradale di via Manfredi e via Pianodardine. Foto

Pro Loco in Arte, venerdì inaugura la personale di Antonio Famoso

Pubblicato in data: 4/10/2011 alle ore:10:31 • Categoria: CulturaStampa Articolo

locandina_famoso_Prosegue con successo la VI edizione di ” Pro Loco in Arte” organizzata dalla Pro Loco atripaldese. Venerdì 7 ottobre alle ore 18:30 verrà inaugurata, presso la sala espositiva dell’Associazione in via Roma 154, la personale del maestro Antonio Famoso. Ventotto in tutto le tele nella personale dell’abile pittore di idee, che nel suo percorso artistico ha coniugato l’arte della ceramica con la pittura, per approdare all’impiego degli acrilici, dopo un accurato studio di sperimentazioni cromatiche. Nell’arte figurativa, oltre il talento pone se stesso, la sua anima, il suo sentimento, la sua umiltà. Il tema conduttore più costante che vive nella sua ampia produzione si riscontra nella memoria del mondo umano e paesaggistico, in cui l’ artista ha formato la sua personalità.
Pittore sensibile e delicato, presente sulla scena dell’ arte pittorica da oltre quarant’ anni.
Nato ad Avellino nel 1934 il Maestro Famoso ha frequentato l’Istituto Statale d’Arte di Napoli e l’annesso Magistero, conseguendo relativa abilitazione.
Già nel 1960 ha esposto in mostre pittoriche, personali e collettive a carattere nazionale ed internazionale, conseguendo numerosi primi premi, diplomi di merito ed ampi riconoscimenti dalla critica specializzata. Fra le molte testimonianze a sua lode, è notevole il primo premio conferitogli alla Biennale d’ Arte di Sora. Le sue doti umane, artistiche e professionali hanno trovato riconoscimento anche mediante l’ assegnazione alla sua persona della prestigiosa onorificenza di Commendatore per particolari benemerenze, per decreto del Presidente della Repubblica On. Francesco Cossiga in data 27/12/1990. Sarà possibile visitare la mostra dal 7 al 16 ottobre nei seguenti orari:

9:30-13:00/16:00-21:00 (compresa la domenica)

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *