alpadesa
  
Flash news:   Lunedì crocevia per la tenuta del bilancio comunale di Atripalda: maxi debito in Consiglio con il piano di rateazione Avellino Calcio, Circelli: “pronto a rilevare le quote di Izzo e soci con nuovi imprenditori” Alvanite Quartiere Laboratorio, incaricata azienda di Ferrara di adeguare il progetto alla variata normativa energetica Foglio di via per due trentenni romeni sorpresi di sera a bordo di una grossa Bmw Al via il secondo lotto di lavori per la riqualificazione di Parco delle Acacie ad Atripalda Nuovi scarichi abusivi nel fiume Sabato nel tratto che attraversa Atripalda, la denuncia di Franco Mazza: “non bisogna abbassare l’attenzione sulle condizioni del corso d’acqua”. Foto Us Avellino, l’amministratore Nicola Circelli: “effettuati i pagamenti necessari per evitare sanzioni e penalizzazioni” Grande partecipazione al “Premio San Valentino–Città di Atripalda”. Foto Istituto Comprensivo di Atripalda, fa discutere la circolare della preside Amalia Carbone che vieta i vestiti di Carnevale all’Infanzia. I genitori si dividono sui social “Ci vuole un fiore”, incontro al Convento di San Giovanni Battista domenica su ecologia e benessere

La Sidigas Atripalda si prepara ad accogliere Loreto

Pubblicato in data: 5/10/2011 alle ore:15:44 • Categoria: Sport, PallavoloStampa Articolo

pallone-pallavoloTra allenamenti in sala pesi, parquet e sedute video, Marolda e compagni preparano intensamente la gara contro Loreto in programma domenica al Paladelmauro (ore18.00). La federazione ha designato gli arbitri dell’incontro, a dirigere saranno Patrizia Pignataro (1° – RM) e Walter Stancati (2° – CS). Lungo il cammino dei biancoverdi verso la salvezza si presenta un ostico avversario, la formazione allenata dal riconfermato Fracascia è alla quindicesima stagione consecutiva in serie A. Rinforzatasi con gli innesti del lettone Peda e dello slovacco Janusek in banda, di Cacchiarelli ex Macerata nel ruolo di libero, l’ex Mantova Cortellazzi al palleggio e il giovane talento Anzani da Treviso, i giocatori simbolo del sestetto restano il centrale capitano Di Marco e l’opposto Moretti autore nell’ultima gara vinta contro Castellana di ben 27 punti.

Quello che i tifosi si attendono sotto rete è una match spettacolare con i lupi del volley assetati di una grande prestazione dopo la sconfitta di Segrate. De Paula di concerto con lo staff medico continua nel lavoro differenziato fatto di terapie e tattica per poter essere al top domenica pomeriggio, il resto del gruppo pare attraversare un buon momento di forma. Anche i numeri intanto confermano una serie A2 combattuta. In totale sono stati giocati 70 set e realizzati 3.043 punti con una media di 190,20 punti a gara (lo scorso anno 63set e 2.868 punti dopo le prime due giornate).

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *