alpadesa
  
Flash news:   Coronavirus, sei i tamponi positivi oggi in provincia. I contagi salgono a 228 Coronavirus, il presidente Biancardi: “Entro venerdì la Provincia la consegna dei kit in vitro veloce per la diagnosi”. Domani minuto di silenzio e bandiere a mezz’asta a Palazzo Caracciolo OLTRE CENTOMILA CASI TOTALI E UNDICIMILA MORTI IN ITALIA Coronavirus, i sindaci di Ospedaletto e Summonte scrivono al prefetto: “Non servono protagonisti ma un protocollo comune per gestire l’emergenza” Coronavirus, due giovani commercianti atripaldesi donano mascherine protettive alla città e chirurgiche all’ospedale Moscati Coronavirus, deceduto questa mattina 82enne residente a Mercogliano. Le vittime in Irpinia salgono a 24 Confcommercio, iniziative a tutela degli associati Solidarietà alimentare, il gruppo “Noi Atripalda” chiede al sindaco l’immediata convocazione per la distribuzione adeguata delle risorse Emergenza alimentare, ad Atripalda in arrivo poco meno di 86mila euro per le famiglie bisognose Coronavirus, stanziati dal Miur fondi per la didattica a distanza: risorse per il liceo Scientifico e l’Istituto comprensivo di Atripalda

Libia, Gheddafi ucciso dai ribelli mentre fuggiva da Sirte

Pubblicato in data: 20/10/2011 alle ore:21:35 • Categoria: News dal mondoStampa Articolo

gheddafi mortoLe forze militari del Consiglio di transizione libico hanno annunciato Muammar Gheddafi è stato ucciso.  Gheddafi all’alba stava cercando di fuggire da Sirte  quando il convoglio su cui viaggiava è stato colpito da aerei della Nato. Gli aerei hanno colpito quattro veicoli diretti a ovest. Il capo delle forze armate del regime Abu Bakr Yunus Jaber è stato ucciso durante l’attacco, mentre il cugino e consigliere di Gheddafi Ahmed Ibrahim è stato catturato. Gheddafi è stato prima catturato dai soldatie e poi ucciso con due colpi d’arma da fuoco. gheddafi-morto
Nella stessa azione militare, l’assalto militare a Sirte, è morto anche il suo ministro della difesa, Abubakr Yunes Jjaber.  In serata la conferma ufficiale della presa di Sirte, città natale di Gheddafi.

Print Friendly, PDF & Email

Random Posts

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *