alpadesa
  
Flash news:   Coronavirus, 218 contagi totali e 155 attualmente positivi ad Atripalda: le raccomandazioni del sindaco Spagnuolo Coronavirus, il bollettino di oggi dell’Asl: 89 i positivi, 4 ad Atripalda L’ex sindaco Andrea De Vinco propone la cittadinanza onoraria per l’immunologo americano Anthony Fauci di origini atripaldesi Coronavirus, il cordoglio del sindaco di Atripalda Spagnuolo per il secondo decesso Coronavirus, secondo decesso ad Atripalda: morto un 64enne ricoverato al Moscati Coronavirus, 5 nuovi positivi ad Atripalda e 126 contagiati in Irpinia Coronavirus, scuole chiuse ad Atripalda fino al 7 dicembre Coronavirus, fino al 7 dicembre confermata la didattica a distanza dalla seconda classe della scuola primaria. A breve l’ordinanza della regione “ABC Atripalda Bene Comune” festeggia un anno di attività. Roberto Renzulli: “città nel degrado, l’Amministrazione non ci ascolta” Piantumato l’albero donato al Comune dai giovani di “Idea Atripalda”

Così non va – Parcheggio selvaggio, cittadini esasperati

Pubblicato in data: 31/10/2011 alle ore:08:29 • Categoria: Così non va

via-tufarole-via-appiaAndare in farmacia ad Atripalda e diventata una impresa. In piazza alcune auto sono in sosta da giorni negli spazi dedicati a chi deve comprare medicine. Spesso addirittura sono i negozianti a dire di non parcheggiare perché l’auto toglierebbe visibilità al suo negozio. Nessuna risposta dai vigili“, questa la segnalazione giunta in Redazione attraverso la nostra Rubrica. Ma a lamentarsi sono anche i cittadini delle zone più periferiche:”In diverse traverse di via Appia ma anche lungo via Manfredi – commenta un residente – spesso le auto sono parcheggiate ovunque. Gli automobilisti ignorano strisce pedonali e marciapiedi“. I cittadini, insomma, richiedono un maggiore monitoraggio delle strade da parte delle autorità competenti.

Per le vostre segnalazioni su disagi e disservizi scrivete a: redazione@atripaldanews.it

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *