alpadesa
  
Flash news:   Coronavirus, i nuovi casi in Italia sono 21.994 con i morti che salgono a 221. In Campania nuovo record Coronavirus, un nuovo caso ad Atripalda e 93 in Irpinia Cinque offerte per la gestione del Farmer Market di Atripalda: l’assessore Musto: “c’è forte interesse” Padre Gerardo Di Paolo è il nuovo Direttore della Biblioteca Statale di Montevergine Coronavirus, altri due contagi ad Atripalda e 69 in Irpinia Coronavirus, Idea Atripalda scrive al sindaco per chiedere un punto drive test per effettuare i tamponi naso-faringei L’Avellino travolge la Casertana: 3-1 il finale Si chiude la controversia giudiziaria tra il Comune di Atripalda e la Ingino Spa dopo che il Tar di Salerno dà ragione all’azienda agroalimentare Coronavirus, i nuovi casi in Italia sono 21.273. In Campania nuovo record Coronavirus, aumentano i contagi in Irpinia: 91 i nuovi casi. Ad Atripalda 3 i positivi

Crisi, Laurenzano nomina la nuova giunta a cinque assessori: riconferma per i quattro Pd con l’innesto di De Vinco. Domani riunione sul progetto di riqualificazione di contrada Alvanite. Sabato forse consiglio comunale

Pubblicato in data: 21/11/2011 alle ore:13:50 • Categoria: Comune, Politica

sindaco-laurenzanoCrisi al comune di Atripalda, il sindaco Laurenzano (foto) stamattina ha firmato i decreti di  nomina della nuova giunta.
Un esecutivo a cinque: riconferma per i quattro assessori del Partito Democratico più un indipendente. Vicesindaco sempre Enzo Aquino (Personale, Polizia Municipale e Fiume Sabato), Andrea Montuori (Sport e Politiche Giovanili), Luigi Tuccia (Urbanistica e Patrimonio) ed infine Nancy Palladino (Istruzione, Cultura e Servizi Sociali). Il quinto assessorato lo ricoprirà Maurizio De Vinco, che prende il posto di Sel, in quota indipendente, e che torna a seguire l’Ambiente ed il Turismo.
Laurenzano mantiene per sè deleghe di peso: Bilancio, Tributi e Lavori Pubblici.
Infine fuori giunta al consigliere comunale Emilio Moschella delega al Commercio, Protezione Civile e Cimitero.
La giunta verrà convocata per la prima volta già domani pomeriggio, ore 16.00, per la discussione sul progetto di riqualificazione di contrada Alvanite. Sabato forse consiglio comunale, così come richiesto dal Partito democratico cittadino.
Fuori dall’esecutivo restano Sinistra Ecoligia e Libertà (SeL) con Luigi Adamo e i quattro ex-assessori del gruppo «Centrosinistra per Atripalda»: Tony Troisi, Giacomo Foschi, Gioacchino Guerriero ed Elio Di Pietro. Per loro solo un appoggio esterno.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *