alpadesa
  
Flash news:   Coronavirus, il contagio non si ferma: altri 4 casi ad Atripalda. In provincia sono 187 i positivi Farmer Market di Atripalda, ok alla gestione annuale Tamponi drive-in, l’Asl attiva 5 postazioni fisse in Irpinia Coronavirus, 5 nuovi positivi ad Atripalda e 247 contagi in Irpinia La Giunta Spagnuolo approva il progetto di fattibilità tecnico economica per i lavori di ristrutturazione del campo sportivo comunale “Valleverde” in erbetta sintetica. Il sindaco: “un intervento importante” Coronavirus, i nuovi casi in Italia sono 21.994 con i morti che salgono a 221. In Campania nuovo record Coronavirus, un nuovo caso ad Atripalda e 93 in Irpinia Cinque offerte per la gestione del Farmer Market di Atripalda: l’assessore Musto: “c’è forte interesse” Padre Gerardo Di Paolo è il nuovo Direttore della Biblioteca Statale di Montevergine Coronavirus, altri due contagi ad Atripalda e 69 in Irpinia

L’Udc si organizza con Petracca per le elezioni, Spagnuolo: «Inizia da Atripalda un cammino di coerenza e attenzione al territorio. Mai stampella di Laurenzano». Petracca: «Coesione ed unità nel partito. A dicembre il congresso cittadino». Guarda il Foto Servizio

Pubblicato in data: 22/11/2011 alle ore:00:21 • Categoria: Politica, Udc

petracca-spagnuolo-capozzi-udcE’ un grande segnale che Maurizio Petracca abbia iniziato il suo tour proprio da Atripalda, ringrazio il neo coordinatore provinciale per questa scelta che denota grande attenzione al territorio“, ha dichiarato Paolo Spagnuolo, capogruppo consiliare dello scudocrociato in apertura della riunione operativa dell’Udc di questa sera nella sede della segreteria cittadina di piazza Umberto I. “Iniziamo a maturare un discorso per le prossime Amministrative, per capire se ci sarà o meno una fase congressuale – continua il capogruppo consiliare -. Intanto abbiamo approvato all’unanimità un documento frutto di una lunga e proficua discussione“.
udc-atripalda-3Presenti anche Carmine Capozzi,  membro della Direzione Provinciale, i consiglieri comunali Tonino AcerraAntonio Iannaccone. Presenti in sala Michele Mastroberardino, Marciano Casale, Mimmo Landi, Nino De Vinco e Mirco Musto, Del Gaizo, Flavio Pascarosa, Antonio Landolfi e altri ancora. Assente invece l’ex sindaco Gerardo Capaldo.
Sull’ipotesi di Casale nuovo segretario cittadino, “Al momento è soltanto una voce non ufficiale – commenta Spagnuolodovevamo attendere, siamo stati troppo frettolosi“,marciano-casale-udc insomma, nominativo non confermato ma nemmeno smentito in avvio di discussione. L’incontro rappresenta l’occasione per il partito di avviare una discussione per individuare la figura di candidato alla carica di primo cittadino.
L’incontro si inserisce nel giro di ascolto che il segretario Petracca sta tenendo in molti comuni della provincia di Avellino che saranno chiamati alle elezioni amministrative nel 2012.
Sostanzialmente tre le questioni affrontate nel corso dell’incontro al quale hanno partecipato iscritti e simpatizzanti dell’Unione di Centro.
In primo luogo la questione amministrativa. E’ stato ribadito con forza che la posizione dell’Unione di Centro in consiglio comunale – attualmente all’opposizione – non cambierà in questo ultimo scorcio di consiliatura caratterizzato da una profonda fibrillazione. L’Unione di Centro, dunque, non si presterà ad operazioni trasformistiche di alcun tipo e non offrirà alcuna stampella al sindaco Laurenzano.
La seconda questione è di ordine organizzativo, ma sostanzialmente politico. E’ stato stabilito che durante il mese di dicembre si svolgerà il congresso cittadino dell’Unione di Centro di Atripalda. Sarà l’occasione per eleggere i vertici cittadini e gli organismi dirigenti locali.
Infine, la prospettiva elettorale. Nel corso del congresso cittadino verrà presentata una piattaforma programmatica sulla base della quale si verificheranno possibili convergenze con le altre forze politiche presenti sul territorio atripaldese, ma anche con esponenti della società civile e realtà associative. Si ribadisce, dunque, quella che è stata la linea finora portata avanti dall’Unione di Centro, privilegiando in via esclusiva intese di carattere programmatico e non politico.
udc-atripaldaSi è trattato di un incontro molto importante – ha commentato il segretario provinciale, Maurizio Petraccain un contesto politicamente molto interessante, come quello di Atripalda. E’ emerso, ed è un dato che registro con favore, il senso di responsabilità da parte di tutti che ha portato alla definizione di una linea unitaria e a ad una fisionomia del partito locale improntata a coesione ed unitarietà. E’ questo lo spirito più costruttivo per poter affrontare nel migliore dei modi le tappe che porteranno alle Amministrative del prossimo anno“.

udc-atripalda-2udc-atripalda-3petracca-udc-atripaldaudc-atripalda-4spagnuolo-udc-atripalda-2carmine-capozzi-udc-atripaldaudc-atripalda-5

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *