alpadesa
  
Flash news:   Coronavirus, il contagio non si ferma: altri 4 casi ad Atripalda. In provincia sono 187 i positivi Farmer Market di Atripalda, ok alla gestione annuale Tamponi drive-in, l’Asl attiva 5 postazioni fisse in Irpinia Coronavirus, 5 nuovi positivi ad Atripalda e 247 contagi in Irpinia La Giunta Spagnuolo approva il progetto di fattibilità tecnico economica per i lavori di ristrutturazione del campo sportivo comunale “Valleverde” in erbetta sintetica. Il sindaco: “un intervento importante” Coronavirus, i nuovi casi in Italia sono 21.994 con i morti che salgono a 221. In Campania nuovo record Coronavirus, un nuovo caso ad Atripalda e 93 in Irpinia Cinque offerte per la gestione del Farmer Market di Atripalda: l’assessore Musto: “c’è forte interesse” Padre Gerardo Di Paolo è il nuovo Direttore della Biblioteca Statale di Montevergine Coronavirus, altri due contagi ad Atripalda e 69 in Irpinia

Pallavolo Atripalda, esordio in casa con vittoria per le giovanili under 18

Pubblicato in data: 22/11/2011 alle ore:10:56 • Categoria: Pallavolo, Sport

pallavolo-atripalda-under18-1Esordio con vittoria in casa per la giovanile della Sidigas Atripalda nella seconda giornata del Campionato Regionale di serie D Giovani che vedeva la compagine Atripaldese affrontare la “Di Meglio” Salerno, una delle squadre favorite alla vittoria finale del torneo. I ragazzi di mister Geppino Modica hanno un avvio incerto soffrendo più del dovuto e regalando i primi due set alla compagine Salernitana (19-25 e 21-25). A questo punto la reazione, con i giovani della Sidigas che serrano le fila e dimostrano di che pasta sono fatti imponendosi per i successivi tre set con i parziali di 25-19, 25-23 e 15-8. Sfida compromessa e riacciuffata grazie ad una prova di carattere. È indubbio che la battuta d’arresto dei primi due set deve far riflettere l’allenatore sul lavoro da svolgere in settimana per evitare tali vuoti di gioco che, anche in vista della gara di Lega di domenica 27 contro la fortissima Vibo, potrebbero risultare letali. Da sottolineare comunque la prova di orgoglio di tutto il gruppo. In bell’evidenza il libero Lombardi classe 1997.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *