alpadesa
  
Flash news:   Coronavirus, comunicato del Sindaco di Atripalda sui 31 contagiati in città: “la buona parte non presenta sintomi” Coronavirus, il contagio non si ferma: altri 4 casi ad Atripalda. In provincia sono 187 i positivi Farmer Market di Atripalda, ok alla gestione annuale Tamponi drive-in, l’Asl attiva 5 postazioni fisse in Irpinia Coronavirus, 5 nuovi positivi ad Atripalda e 247 contagi in Irpinia La Giunta Spagnuolo approva il progetto di fattibilità tecnico economica per i lavori di ristrutturazione del campo sportivo comunale “Valleverde” in erbetta sintetica. Il sindaco: “un intervento importante” Coronavirus, i nuovi casi in Italia sono 21.994 con i morti che salgono a 221. In Campania nuovo record Coronavirus, un nuovo caso ad Atripalda e 93 in Irpinia Cinque offerte per la gestione del Farmer Market di Atripalda: l’assessore Musto: “c’è forte interesse” Padre Gerardo Di Paolo è il nuovo Direttore della Biblioteca Statale di Montevergine

Sciopero dipendenti IrpiniAmbiente, il Prefetto assicura impegno formale

Pubblicato in data: 30/11/2011 alle ore:10:35 • Categoria: Attualità

prefettura-avSciopero a singhiozzo dei dipendenti IrpiniAmbiente per il rinnovo del contratto di lavoro. Dipendenti e sindacati hanno raggiunto la Prefettura per incontrare il Prefetto Blasco che ha promesso di sollecitare formalmente il rinnovo dei contratti di lavoro che i lavoratori chiedono oramai da mesi. I dipendenti, infatti, reclamano l’assorbimento con contratto pubblico Federambiente e non Fise come sono, invece, stati inquadrati dall’inizio dello scorso anno scorso. Ma, nonostante ciò, al contrario di Federambiente, Fise non ha ancora provveduto a rinnovare la propria piattaforma. Dai qui il blocco della raccolta rifiuti per l’intera giornata dieri, esclusi i servizi minimi, seguiti dalle proteste in tutta Italia e oltre 250 tonnellate di rifiuti lasciate in strada anche ad Atripalda.
A Palazzo Caracciolo, i segretari sindacali, soddisfatti per la ricapitalizzazione di “IrpiniAmbiente”, hanno ribadito il loro appoggio al principio della Provincializzazione e all’impianto della società provinciale dei rifiuti, oggetto di polemiche e frizioni con diversi amministratori locali.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *