alpadesa
  
Flash news:   Coronavirus, il sindaco:”dallo screening fatto agli alunni della Masi altri due contagiati” Coronavirus, sei nuovi casi di contagio ad Atripalda La Giunta del sindaco Giuseppe Spagnuolo approva l’aggiornamento del Documento Unico di Programmazione per l’esercizio 2020-2022: lavori pubblici e personale in primo piano Emergenza Covid, ecco le nuove misure del governo. Palestre e piscine aperte hanno 7 giorni per adeguarsi, strade e piazze chiuse dalle 21 solo se deciso dai sindaci Finisce con la moto contro la parete all’ingresso della galleria del raccordo autostradale: morta 52enne di Avellino Consorzio dei Servizi Sociali A5, dopo l’elezione di Vito Pelosi parla Nancy Palladino: «Non c’era alcun accordo politico tra Pd e Iv, anzi se ci fosse stato io non ne ero a conoscenza» Coronavirus, sono 10.925 i nuovi contagi: mai così tanti dall’inizio della pandemia Coronavirus, il sindaco Spagnuolo tranquillizza i genitori degli alunni della Masi sottoposti a tampone: “i report parziali segnalano una negatività al covid-19” Coronavirus, dipendenti comunali sottoposti a test sierologico: tutti negativi Coronavirus, De Luca riapre asili e nidi in Campania

Il professor Christian Iaione premiato a Roma da Gianni Letta

Pubblicato in data: 1/12/2011 alle ore:15:31 • Categoria: Attualità

christian-iaioneIl professor avvocato F. Christian Iaione (Foto) dell’Università Luiss di Roma, figlio dell’ex capogruppo consiliare Arturo Iaione, è tra i dieci vincitori di un concorso di idee “Italia Camp” per il quale è stato premiato dall’ex sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, Gianni Letta, presidente onorario dell’associazione. Un’iniziativa promossa dall’Università Luiss di Roma.
A dare la notizia il quotidiano “Il Sole 24ore” (foto) che elenca tutte le 10 idee vincitrici del concorso riservato a giovani, crescita e capacità di innovare.
iaione-articolo-figlioE proprio il professore Iaione ha proposto un progetto per aste per la localizzazione di opere pubbliche a livello locale.
Christian Iaione è professore aggregato e ricercatore universitario di Diritto pubblico e caporedattore centrale di Labsus.
Laureato in Giurisprudenza alla Luiss, ha conseguito il master in Government Economic Regulation presso la New York University e ha ottenuto il titolo di dottore di ricerca in Amministrazione Pubblica Europea e Comparata presso la Facoltà di Economia della Sapienza.
Nel 1999 è stato visiting presso la University of California, Berkeley e nel 2000-2001 ha svolto internships presso la Commissione Europea e l’International Law Institute di Washington D.C.
Ha lavorato presso importanti studi legali internazionali a Roma e Milano dal 2002 al 2006. Dal 2002 al 2008 è stato assegnista di ricerca in diritto pubblico presso la Facoltà di Economia della Sapienza di Roma. Nel 2005-2006 è stato professore a contratto di diritto urbanistico presso la LUMSA. Nell’a.a. 2006-2007 è stato Emile Noël Fellow presso la NYU School of Law. Nel 2007-2008 è stato visiting scholar presso il Rudin Center for Transportation Policy and Management della NYU Wagner School of Public Service.
Ha pubblicato diversi articoli nel campo del diritto pubblico e amministrativo e, in particolare, in materia di urbanistica, contratti pubblici, servizi pubblici, enti locali e processo amministrativo. E’ autore di due monografie: “Le società in house. Contributo al principio di auto-organizzazione e auto-produzione degli enti locali” (Jovene, 2007) e “La regolazione del trasporto pubblico locale. Bus e taxi alla fermata delle liberalizzazioni” (Jovene, 2008).

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *