alpadesa
  
Flash news:   L’Avellino batte 3-1 la Sicula Leonzio. Foto Quattro Notti Bianche ad Atripalda: si parte stasera da via Gramsci tra Villaggio di Babbo Natale, luci d’artista, musica live, street food e artisti di strada Danneggia il sensore dell’impianto di allarme di un negozio di elettronica, denunciato dai Carabinieri di Atripalda “Regalo un sorriso ad un bambino” per donare nuovi giocattoli ai più piccini di Atripalda meno fortunati La danza sabato e domenica nella Dogana dei Grani di Atripalda Maurizio Terrazzi è il nuovo questore di Avellino Approvato il Piano di Gestione Forestale per valorizzare il Parco San Gregorio di Atripalda La Confcommercio premia il fiorista atripaldese Raffaele Di Gisi Sidigas, ritirata l’istanza di fallimento Ex convento di Santa Maria della Purità ad Atripalda, Protocollo d’intesa per ospitare famiglie e persone indigenti

Il Città di Atripalda presenta il nuovo ingaggio Bruno Loasses

Pubblicato in data: 6/12/2011 alle ore:20:34 • Categoria: Sport, CalcioStampa Articolo

Bruno LoassesL’A.S.D. Città di Atripalda Calcio rende noto di aver acquisito le prestazioni del centrocampista Bruno Loasses, classe ’87, proveniente dalla Virtus Volla, dove nella stagione in corso ha totalizzato dodici presenze e due reti. Loasses è un fantasista dotato di ottima tecnica e notevoli capacità balistiche col suo piede mancino. Per lui importanti esperienze con le formazioni Primavera di Napoli (2005/2006) e Avellino (2006/2007). Ha disputato, inoltre, il campionato di Serie D con la Fortis Juventus, quello di Eccellenza con Vastogirardi (Molise), Ercolanese e Virtus Volla, e quello di Promozione con Martinsicuro e Hatria (Abruzzo). Il talentuoso centrocampista partenopeo si è già allenato con i suoi nuovi compagni e sarà a disposizione di mister Montanile per la trasferta di Capaccio. Sbarca in riva al Sabato con un bagaglio di estro e fantasia da mettere tutto al servizio della causa atripaldese. Bruno Loasses è il colpo a sensazione di un Città di Atripalda che si sta muovendo oculatamente sul mercato alla ricerca dei tasselli funzionali alle esigenze del proprio tecnico. Il fantasista di Secondigliano è entusiasta di tornare in Irpinia dopo la parentesi con la Primavera dell’Avellino e vuole mettersi in gioco in una realtà, quella del girone B di Eccellenza, per lui inedita: “Sono davvero contento di essere arrivato qui. Giocare con l’Atripalda per me rappresenta una bella sfida. Credo di avere tutte le carte in regola per continuare a dimostrare il mio valore nonostante conosca poco l’ambiente e il girone. Anzi questa nuova esperienza mi dà maggiori stimoli ed un ulteriore carica. Spero di dare una mano alla squadra. Il gruppo mi ha fatto una buona impressione. Uniti raggiungeremo gli obiettivi che la società si è prefissata“. A Loasses piace avvertire la pressione che un calciatore della sua qualità deve avere: “Essere caricato di responsabilità non mi spaventa. Sono abituato ad affrontare tutto con serenità. Giocherò dove il mister vorrà. Il mio ruolo è quello di esterno offensivo o di fantasista sulla trequarti ma all’occorrenza posso anche arretrare di qualche metro giocando da regista“.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *