alpadesa
  
sabato 25 gennaio 2020
Flash news:   Avellino, arriva il portiere Andrea Dini I volontari dell’Associazione Alvanite al fianco dei pazienti dell’Hospice di Solofra Arrestato Vincenzo Schiavone proprietario della Clinica Santa Rita Nuovo main sponsor per la squadra di ciclismo A.S. Civitas di Atripalda Lo chef Alfredo Iannaccone alla ricerca di nuovi sapori Oggi 24 gennaio si festeggia San Francesco di Sales patrono dei giornalisti Incidente sotto la galleria del Monte Pergola: due feriti A Catania lupi sconfitti per 3-1 “Alvanite Quartiere Laboratorio”, l’Amministrazione affida incarico professionale per adeguare il progetto alla variata normativa energetica Vittoria in trasferta per la Scandone: battuta per 71-82 la Stella Azzurra Roma

L’omaggio al Tricolore dello stilista Gianni Molaro ad Atripalda per la kermesse “Ti Sposo”

Pubblicato in data: 9/12/2011 alle ore:13:15 • Categoria: AttualitàStampa Articolo

sfilata-sposiL’omaggio al Tricolore dello stilista Gianni Molaro sarà ricordato come uno dei momenti più belli e affascinanti dei primi due giorni della kermesse “Ti Sposo” (foto), défilé di alta moda e fiera del matrimonio che si sta svolgendo nel Centro Servizi di via San Lorenzo ad Atripalda. Il primo piano della struttura atripaldese è stato il palcoscenico delle creazioni stilistiche di Molaro, artista poliedrico, in grado di sedurre donne all’opposto come Sofia Loren (che gli ha chiesto uno dei suoi dipinti) e Ilona Staller: i suoi wedding dress si sono contraddistinti per uno stile sensibile e ricercato, mai banale, in linea con il personaggio: «Mentre molti colleghi stilisti si accontentano del trafiletto sui giornali che riporta i soliti complimenti, io mi prendo le pagine intere per le mie creazioni – ha detto al termine della sfilata – consiglio a tutti di non curarsi dei giudizi della gente, ma di seguire sempre la propria intuizione e vocazione, così come ho fatto io. La vita è troppo breve per viverla nella maniera in cui ti dicono gli altri». Non ama definire “provocazioni” le sue creazioni che evocano forti sentimenti e sono sempre in grado di comunicare con forza e decisione». Prima di Molaro, è stata la volta della stilista avellinese Alba Galasso che ha presentato la sua nuova collezione: tutti a bocca aperta ad ammirare le creazioni dell’atelier avellinese, con pellicce reversibili e coloratissime, adatte a un pubblico esigente e raffinato, ma anche pragmatico ed essenziale.
sposi-taglio-del-nastroA inaugurare la manifestazione Mario Ermito, modello molto noto anche per la partecipazione all’ultima edizione del Grande Fratello e il Sindaco di Atripalda, Aldo Laurenzano: «Questa manifestazione è la testimonianza concreta che il patrimonio pubblico può aiutare a sviluppare il turismo e il commercio in un territorio come Atripalda, senza avere costi per la collettività, anzi introitando i costi per il fitto della struttura – ha spiegato – ringrazio gli organizzatori della Minerva Eventi per l’ottimo lavoro svolto e tutti i commercianti atripaldesi che hanno partecipato con entusiasmo all’evento». Il piano terra è stato suddiviso, tramite pareti semovibili, in oltre venti stand per gli espositori, mentre la sala convegni del primo piano ha ospitato le sfilate. Alla luce, lo sfarzo e la ricercatezza degli stand ha fatto da contraltare il fascino, la seduzione e le calde atmosfere del primo piano, dove una passerella è stato il teatro di emozioni e calde sensazioni ispirate dagli abiti da sposa, sinuosamente indossati da ricercate modelle. «Nelle prime due giornate abbiamo già ospitato oltre duemila persone – spiega Pasquale Garofalo, uno degli organizzatori con Giovanni Cafiero – un risultato molto importante, considerato che siamo alla prima esperienza di questo tipo in Irpinia. Mi auguro di poter organizzare altri eventi in questa splendida struttura e di coinvolgere anche il comune capoluogo e quelli limitrofi: insieme possiamo continuare a crescere e creare un evento che sia un punto di riferimento per tutta la regione». Fotografi, fiorai, atelier di abiti da sposa, Ristoranti e strutture alberghiere di prim’ordine, agenzie di viaggio: tutto ciò è “TI Sposo”. «Le prossime giornate riserveranno numerose sorprese ai nostri visitatori – conclude Garofalo – mentre domenica sera ci sarà una manifestazione di chiusura straordinaria con nuove sfilate e divertenti momenti di intrattenimento, grazie a Enzo Costanza».

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *