alpadesa
  
Flash news:   Ordinanza coprifuoco Campania: operativa da venerdì 23 ottobre Coronavirus, 47 nuovi contagi in Irpinia Vandali di nuovo in azione nel centro storico, imbrattata Piazzetta degli Artisti ad Atripalda: lo sdegno sui social. Foto Coronavirus, contagio ancora in crescita: 39 i positivi in Irpinia su 760 tamponi effettuati Finisce in pareggio il derby campano tra Avellino e Juve Stabia La Giunta del sindaco Giuseppe Spagnuolo approva il Bilancio di previsione 2020-2022: ok al piano per ridurre i debiti Emergenza Coronavirus, da domani stop all’accesso dei visitatori alla Città ospedaliera e al plesso “Landolfi” Coronavirus, da venerdì scatta il coprifuoco alle 23. Lunedì riaprono le elementari Coronavirus, nuovo contagio ad Atripalda dei 28 casi irpini Alfredo Cucciniello è il nuovo presidente provinciale delle Acli di Avellino

Terremoto al Comune, si dimettono anche i tre consiglieri di minoranza del gruppo Udc Spagnuolo, Acerra e Iannaccone

Pubblicato in data: 16/12/2011 alle ore:17:07 • Categoria: Politica

consiglio comunale 12 ottobreTerremoto al Comune, anche i tre consiglieri comunali del gruppo Udc rassegnano le dimissioni dal Consiglio comunale. Il capogruppo Paolo Spagnuolo, Antonio Acerra e Antonio Iannaccone (foto) hanno protocollato al comune le proprie dimissioni da consiglieri comunali intorno alle 13.50.
La decisione segue le dimissioni date in mattinata dai quattro consiglieri comunali del Partito Democratico Franco Landi, Antonio Tomasetti, Luigi Tuccia e il vicesindaco Enzo Aquino.
Stasera riunione del partito dell’Udc a cui seguirà un comunicato stampa in cui saranno rese note le motivazioni.

Un’iniziativa autonoma e non di sostegno e solidarietà all’azione intrapresa stamattina dal Pd ma si basa su valutazioni autonome” afferma il dirigente provinciale del partito Carmine Capozzi.
Ormai sempre più in bilico appare il sindaco Laurenzano.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *