alpadesa
  
Flash news:   Vandali di nuovo in azione nel centro storico, imbrattata Piazzetta degli Artisti ad Atripalda: lo sdegno sui social. Foto Coronavirus, contagio ancora in crescita: 39 i positivi in Irpinia su 760 tamponi effettuati Finisce in pareggio il derby campano tra Avellino e Juve Stabia La Giunta del sindaco Giuseppe Spagnuolo approva il Bilancio di previsione 2020-2022: ok al piano per ridurre i debiti Emergenza Coronavirus, da domani stop all’accesso dei visitatori alla Città ospedaliera e al plesso “Landolfi” Coronavirus, da venerdì scatta il coprifuoco alle 23. Lunedì riaprono le elementari Coronavirus, nuovo contagio ad Atripalda dei 28 casi irpini Alfredo Cucciniello è il nuovo presidente provinciale delle Acli di Avellino Contrada Giacchi, il gruppo consiliare Noi Atripalda denuncia lo stato disastroso delle strade e la presenza di una discarica. Foto Coronavirus, il sindaco:”dallo screening fatto agli alunni della Masi altri due contagiati”

Gli atleti della Sidigas Avellino incontrano i diversamente abili del Centro Aprea di Atripalda e della Consulta di Mercogliano

Pubblicato in data: 19/12/2011 alle ore:09:08 • Categoria: Sociale

Al PaladelMauro un incontro organizzato dalla Consulta dei Diversamente abili del Comune di Mercogliano. Durante la giornata un gruppo di disabili di Mercogliano e del Centro Aprea di Atripalda hanno incontrato i giocatori della Sidigas Avellino. La manifestazione del 14 novembre scorso rientra nell’attuazione degli scopi istituzionali della Consulta volta a migliorare l’integrazione e la socializzazione dei diversamente abili attraverso l’abbattimento delle barriere ideologiche che ancora rappresentano un grande un grande impedimento ad una vita normale. In rappresentanza del Comune di Mercogliano erano presenti l’assessore alle politiche sociali Giacomo Dello Russo, la dottoressa Marisa Lena del piano sociale, la consigliera Lucia Sbrescia ed in rappresentanza della scuola media di Mercogliano Mena Giacobbe. I ragazzi hanno ricevuto un mini pallone di basket autografato dai giocatori della Sidigas e hanno avuto l’opportunità di entrare in campo e giocare con loro. Ai giocatori e alla società và il ringraziamento della Consulta per la disponibilità e la grande sensibilità dimostrata. Inoltre l’assessore Dello Russo e la dottoressa Lena consegneranno altri palloni autografati ad altri ragazzi che,a causa delle loro condizioni fisiche, non sono potuti intervenire alla manifestazione.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *