alpadesa
  
Flash news:   Ordinanza coprifuoco Campania: operativa da venerdì 23 ottobre Coronavirus, 47 nuovi contagi in Irpinia Vandali di nuovo in azione nel centro storico, imbrattata Piazzetta degli Artisti ad Atripalda: lo sdegno sui social. Foto Coronavirus, contagio ancora in crescita: 39 i positivi in Irpinia su 760 tamponi effettuati Finisce in pareggio il derby campano tra Avellino e Juve Stabia La Giunta del sindaco Giuseppe Spagnuolo approva il Bilancio di previsione 2020-2022: ok al piano per ridurre i debiti Emergenza Coronavirus, da domani stop all’accesso dei visitatori alla Città ospedaliera e al plesso “Landolfi” Coronavirus, da venerdì scatta il coprifuoco alle 23. Lunedì riaprono le elementari Coronavirus, nuovo contagio ad Atripalda dei 28 casi irpini Alfredo Cucciniello è il nuovo presidente provinciale delle Acli di Avellino

Terremoto politico al Comune, Nando Romano (PD provinciale) sconfessa gli assessori dimissionari e difende Laurenzano: “Ragioni morali e giudiziarie dietro la fine anticipata della consiliatura”

Pubblicato in data: 19/12/2011 alle ore:08:00 • Categoria: Partito Democratico, Politica

logo-pd1In politica soprattutto ragioni morali e giudiziarie inducono un assemblea consiliare democraticamente eletta a concludere anticipatamente la propria esperienza amministrativa.
Nella città di Atripalda si sta tentando di sfiduciare, da parte dei consiglieri del P.D., il Sindaco Laurenzano che, guarda caso, è espressione dello stesso partito.
Non posso non evidenziare il mio disappunto per chi si rende artefice di gestione commissariali, che alla fine non hanno mai premiato politicamente ed elettoralmente.
Se qualcuno ha pensato di fare diversamente si assuma tutta intera la responsabilità politica e personale di questa operazione, che comporterà certamente un danno al P.D., e, cosa ancora più grave, alla città di Atripalda.

Dott . Fernando Romano
Responsabile Enti Locali Provinciale Partito Democratico

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *