alpadesa
  
sabato 14 dicembre 2019
Flash news:   Negozio in fiamme nella notte lungo via Fiume ad Atripalda: indagano i Carabinieri Prima vittoria in Appello per il Comune di Atripalda sulle multe da autovelox installato lungo la Variante Maltempo, chiuso di nuovo ponte delle Filande Natale 2019, domani seconda Notte Bianca in piazza Umberto e via Manfredi. Foto Us Avellino, pagati gli stipendi ai tesserati Doppio appuntamento di Natale della Misericordia di Atripalda Videosorveglianza ad Atripalda, l’associazione “La Verde Collina” incalza l’Amministrazione per installare telecamere nelle contrade rurali L’Avellino in visita al Santuario di Montevergine. Foto Spaccio di droga ad Atripalda, imputato ventottenne dichiarato capace di intendere e di volere e rinviato a giudizio insieme ad un coetaneo Il senatore Ugo Grassi lascia il M5S e passa alla Lega

Venerdì in città presentazione del libro di Sabina Mutascio: “Atripalda lettura geografica del processo di conurbazione”

Pubblicato in data: 20/12/2011 alle ore:17:59 • Categoria: CulturaStampa Articolo

libro_mutascioSarà presentato venerdì 23 dicembre alle ore 18, nella sede dell’Associazione politico – culturale “Cives” in piazza Umberto I ad Atripalda, il libro di Sabina Mutascio: “Atripalda lettura geografica del processo di conurbazione” edizione Il Papavero 2011. Da un progetto di tesi in geografia economica è nato un libro di tre capitoli, tutto dedicato al fenomeno di espansione urbana della città di Avellino con il successivo inglobamento, nella città, dei centri periferici minori, quali Atripalda, Mercogliano e Monteforte.
Attualmente, l’area di questi comuni, parzialmente conurbati, rappresenta l’effettiva entità urbana avellinese e coincide con un sistema urbano intercomunale nell’ambito del sistema territoriale di sviluppo (STS D2 -Area urbana di Avellino-) del PTR (Piano Territoriale Regionale). Gran parte del lavoro è dedicato ad Atripalda – alla sua storia – dalla conquista romana all’età dei Caracciolo, e a tutto il cambiamento demografico e urbano avvenuto a partire dagli anni ’60-’70. Un libro in cui si susseguono storia, economia ed evoluzioni urbane che vedono, da un lato Atripalda come parte integrante del processo di conurbazione e di crescita del capoluogo irpino e dall’altra, un’entità in forte crescita ed espansione: una realtà viva, reale, che dal processo di agglomerazione urbana ha tratto un beneficio economico, sociale, infrastrutturale e geografico.
All’incontro oltre agli iscritti dell’Associazione cittadina, saranno invitati anche i rappresentanti dei comitati di quartiere della cittadina del Sabato. «Ovviamente tutta la popolazione atripaldese e dei comuni limitrofi è invitata a partecipare a questo incontro che rappresenta anche un confronto sul passato, presente e futuro del nostro territorio» dichiara Lello Nevola.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *