alpadesa
  
Flash news:   Ordinanza coprifuoco Campania: operativa da venerdì 23 ottobre Coronavirus, 47 nuovi contagi in Irpinia Vandali di nuovo in azione nel centro storico, imbrattata Piazzetta degli Artisti ad Atripalda: lo sdegno sui social. Foto Coronavirus, contagio ancora in crescita: 39 i positivi in Irpinia su 760 tamponi effettuati Finisce in pareggio il derby campano tra Avellino e Juve Stabia La Giunta del sindaco Giuseppe Spagnuolo approva il Bilancio di previsione 2020-2022: ok al piano per ridurre i debiti Emergenza Coronavirus, da domani stop all’accesso dei visitatori alla Città ospedaliera e al plesso “Landolfi” Coronavirus, da venerdì scatta il coprifuoco alle 23. Lunedì riaprono le elementari Coronavirus, nuovo contagio ad Atripalda dei 28 casi irpini Alfredo Cucciniello è il nuovo presidente provinciale delle Acli di Avellino

Calcio, la Nocerina si aggiudica il 1° Trofeo “Città di Atripalda”

Pubblicato in data: 22/12/2011 alle ore:14:20 • Categoria: Calcio, Sport

montanile_5Va alla Nocerina il 1° Trofeo “Città di Atripalda” riservato alla categoria mista Primavera-Berretti che, oltre ai molossi, ha visto partecipare il Benevento e una rappresentativa campana allestita da mister Montanile con alcuni elementi della selezione Juniores atripaldese. Organizzato inizialmente sottoforma di quadrangolare, il torneo è stato successivamente ridimensionato a causa della defezione della formazione Berretti dell’Avellino. Nonostante il clima rigido che ha messo a dura prova la tenuta del terreno di gioco del “Valleverde”, il triangolare ha offerto spunti interessanti. Merito soprattutto della quotata Nocerina, che si è aggiudicata il primo appuntamento di lusso della categoria battendo di misura il Benevento e impattando a reti inviolate contro la rappresentativa. Nel match inaugurale la Berretti giallorossa si è imposta 2-1 sul team di Montanile. Per l’attuale tecnico del Città di Atripalda si è trattato di un autentico ritorno al passato dopo i trascorsi beneventani che hanno avuto il loro apice nella vittoria del Campionato Nazionale Berretti 2008/2009. Nocerina e Benevento sono stati omaggiati con i trofei offerti dalla società del presidente Nicola Pastore. L’evento si inserisce nell’incessante opera di valorizzazione dei giovani portata avanti dal club, rafforzata ulteriormente dall’ennesima chiamata in Rappresentativa Juniores Campania per due atleti atripaldesi. Si tratta di Luigi D’Acierno e Giuseppe Vecchione, che sono stati inseriti dal c.t. Enzo Leccese nella lista dei 22 che affronteranno il doppio impegno contro le selezioni di Molise a Roccaravindola-Isernia (Stadio Comunale, 28 dicembre alle 14.30) e Basilicata a Secondigliano-Napoli (stadio “Ottorino Barassi”, 30 dicembre alle 14.30). I due baby prodigio allevati da mister Montanile rappresentano il fiore all’occhiello della politica societaria incentrata sulla linea verde. L’ennesima dimostrazione di calcio basato sui giovani che dà lustro ad un’intera realtà.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *