alpadesa
  
Flash news:   Francesca Aquino in una lettera racconta le difficoltà per la pandemia dopo l’apertura di un negozio ad Atripalda: «non rinuncio al sogno di fare l’imprenditrice» Spaccia di droga: 40enne di Atripalda dai domiciliari al carcere Tributi non pagati, il Comune di Atripalda si affida per la riscossione coattiva delle entrate tributarie e patrimoniali alla ditta esterna “Gamma Tributi Srl” Autovelox, il comune di Atripalda incassa nuove sconfitte dinanzi al Giudice di Pace di Avellino “25 novembre – giornata mondiale contro la violenza di genere”, l’appello dei Carabinieri: “trovare sempre il coraggio di denunciare” Coronavirus, 206 positivi riscontrati ad oggi ad Atripalda: comunicazione del sindaco Atripalda, scuole chiuse fino al 29 novembre: ecco l’ordinanza del sindaco Verifica e salvaguardia degli equilibri di Bilancio 2020.2022, lunedì 30 novembre torna il Consiglio comunale ad Atripalda Coronavirus, aggiornamento Asl: 148 i positivi in Irpinia, 5 a Atripalda Coronavirus: Atripalda piange la morte di Michele, volontario tra le macerie de L’Aquila

Sanità, stipulato l’accordo tra il Gruppo Taccone e il sindacato degli esattoriali Snalec

Pubblicato in data: 24/1/2012 alle ore:13:29 • Categoria: Attualità

walter_taccone_e_michele_donofrioL’Irpinia diventa punto di riferimento nazionale per le prestazioni sanitarie private dei dipendenti Equitalia e Serit Sicilia. Siglato stamattina l’accordo tra il Gruppo Taccone – operante nella sanità privata con le sue strutture Futura Diagnostica di Avellino e Casa di Cura Santa Rita di Atripalda – e lo SNALEC Sindacato Nazionale Lavoratori Esattoriali e del Consorzio aderente alla Federazione SINFUB. La convenzione, siglata dal Presidente del Gruppo irpino prof. Walter Taccone e del Segretario Nazionale SNALEC dott. Michele D’Onofrio, riserva condizioni agevolate per le prestazioni sanitarie erogate in regime privato dalle due strutture del Gruppo agli aderenti al sindacato (sconto del 20%) e ai loro parenti (sconto del 10%) previa la presentazione per i primi del tesserino sindacale e per i secondi della carta SNALEC Service. L’auspicio di entrambe le parti è che, oltre a riservare prestazioni sanitarie di qualità a condizioni agevolate, tale accordo sia utile a fare dell’Irpinia la mèta di quanti desiderano ritrovare la salute ed il benessere usufruendo delle abilità sanitarie espresse dalle strutture del Gruppo Taccone, ma anche lo spunto per far conoscere a livello nazionale le eccellenze del nostro territorio.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *