alpadesa
  
Flash news:   I Socialisti di Atripalda all’attacco dell’Amministrazione Spagnuolo, l’ex assessore Pacia:«Non c’è la svolta promessa, non raggiunge la sufficienza» Il Distretto Asl di Atripalda a rischio smobilitazione, l’appello del dottor Raffaele Piscopo ai primi cittadini e al sindaco Spagnuolo Atripalda Volley, la regia nelle mani di Ciro D’Alessandro: “Mi rimetto in gioco in un progetto tecnico interessante” Percosse e lesioni con bastone di legno e fornetto a microonde tra un uomo e una donna, al via il Processo Striscioni, fumogeni, applausi e cori per l’ultimo abbraccio a Flavio Puleo. FOTO “Action Day”, Carabinieri e Forestali sequestrano al mercato di Atripalda 300 kg di pesce senza tracciabilità e 28 bottiglie di alcol con sigilli contraffatti. FOTO Atripalda Volley, Ambrosone veste biancoverde : “Campionato equilibrato. Puntiamo a giocarcela con tutti” Risse serali in piazza Umberto, i Carabinieri chiudono il bar Blitz al mercato del giovedì con sequestro di prodotti ittici e sanzioni ai commercianti Una delegazione atripaldese al raduno mondiale Scout negli Usa

Mancata soppressione dirigenza scuola media “Masi”, soddisfatto il sindaco Laurenzano: «Ringrazio il presidente Sibilia e l’assessore Giaquinto a nome della città»

Pubblicato in data: 27/1/2012 alle ore:14:15 • Categoria: Attualità, ComuneStampa Articolo

sindaco-laurenzanoIl Sindaco di Atripalda, Aldo Laurenzano: «A nome dell’Amministrazione comunale di Atripalda e di tutta la cittadinanza, voglio ringraziare il Presidente della Provincia di Avellino, Sen. Cosimo Sibilia e l’Assessore provinciale Girolamo Giaquinto per la sensibilità e l’attenzione dimostrata per la nostra collettività, tutelando la Direzione Didattica della Scuola Media “Masi” di Atripalda. La decisione di non smantellare il nostro tessuto scolastico è una dimostrazione di grande sensibilità e rispetto nei confronti del territorio. Un grazie, infine, ai cittadini, agli esponenti politici e delle Istituzioni scolastiche cittadine che si sono mobilitate in difesa della Scuola Media “Masi“».
«Non posso che rallegrarmi della decisione della Provincia di Avellino, sono soddisfatta e condivido pienamente i ringraziamenti espressi dal Sindaco», così l’Assessore delegato alla Pubblica Istruzione, Nancy Palladino che, con il Primo cittadino, ha seguito l’intero evolversi della vicenda.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 3,00 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *