alpadesa
  
Flash news:   Coronavirus, tornano i contagi in Irpinia: ben otto nuovi casi nel Serinese Inaugurata ad Atripalda la sede dell’Unione Artigiani Italiani e delle Piccole Medie Imprese Irpinia Rubano nella notte le gomme e lasciano due auto sui mattoni in piazza Cassese: i residenti chiedono la videosorveglianza. Foto Irpiniambiente, riparato il guasto allo Stir: da stasera riprende la raccolta dell’indifferenziato Regionali Campania, presentati i candidati di Europa Verde: per l’Irpinia c’è l’ex vicesindaco Luigi Tuccia Cadono calcinacci ad Alvanite, i giovani del quartiere si recano in Comune dal sindaco: “giornata molto intensa e costruttiva ma siamo stanchi di 40 anni di chiacchiere” Forte pioggia e allagamenti in via Appia: città bloccata Sinistra Italiana Atripalda lancia l’allarme: «Chiudono le banche, altro che Città dei Mercanti» Buon compleanno al “vulcano” Antonio De Vinco Addio a Ciriaco Coscia, un pezzo della storia politica del Pci in Irpinia. Il ricordo dell’ex consigliere Andrea Montuori

La Sidigas a Treviso per tornare a vincere. Vitucci “Partita da giocare con grande attenzione”

Pubblicato in data: 2/2/2012 alle ore:19:50 • Categoria: Avellino Basket

vitucciIl coach veneto presenta la gara contro la sua ex squadra
Seconda trasferta consecutiva per la Sidigas Scandone Avellino che, sabato sera, sarà di scena  al  PalaVerde  per  affrontare  la  Benetton  Treviso.  Dopo  la  sconfitta  di  Bologna un’altra   partita   insidiosa,   ma   da   affrontare   con   la   giusta   determinazione   e concentrazione.  “Andiamo  a  Treviso  contando  su  una  reazione  dopo  Bologna.  – esordisce  coach  Frank  Vitucci  –  Sappiamo  che  è  una  gara  importante  e  dobbiamoandare a giocare con grande attenzione. La Benetton è cambiata molto durante l’anno e Djordievic è stato molto bravo a far si che non cambiasse il loro modo di giocare. Sta disputando  l’Eurocup traendone esperienza ed energia. Sarà sicuramente  una partita diversa dal girone di andata. Mi aspetto una reazione da parte dei miei, anche se non siamo  in  un  grande  momento  fisico, visto  che  oltre  a  Spinelli  abbiamo vari  acciacchi che  ci  hanno  messo  in  difficoltà  in  questa  settimana.  Comunque,  al  di  là  di  tutto, bisogna  andare  oltre  queste  problematiche  e  mi  aspetto  dai  miei  una  reazione importante.”
“Le  prossime  due  partite  prima  delle  Final  Eight  saranno  molto  importanti  perché
potremmo arrivare alla fatidica quota dei 24 punti.”
“Per  come  è  strutturato  il  campionato,  tutte  le  partite  sono  importanti  perché  la
classifica è molto schiacciata e due vittorie aiutano, così come due sconfitte ti possono
metter in difficoltà. Ogni partita ha una valenza. non decisiva, ma importante e vincere in trasferta vorrebbe far fare un grosso passo in avanti. Il campionato comunque resta lungo, complicato ed aperto.”

Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
La Sidigas batte Trento e ritorna alla vittoria: 84 a 72. Fotoservizio

Torna al successo la Sidigas Avellino che travolge tra le mura amiche la neo promossa  Trento agganciandola in classifica a quota Read more

Una buona Sidigas Avellino si arrende nel finale alla Grissin Bon Reggio Emilia: 88 – 94. Fotoservizio

La Sidigas sfiora il poker ma alla fine deve arrendersi contro Reggio Emilia nell'anticipo della sesta giornata di regular season Read more

Impresa Sidigas, battuti i campioni d’Italia dell’Armani Milano: 73 a 69. Fotoservizio

Nella prima diretta di Rai Sport la Sidigas Avellino si regala una serata da sogno sotto gli occhi del patron Read more

La Sidigas batte Pesaro 69 a 60 e conquista la prima vittoria. FotoServizio

La Sidigas vince la sua prima gara in campionato e lo fa vicino al pubblico casalingo del Pala Del Mauro Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *