alpadesa
  
Flash news:   25 Aprile, Festa della Liberazione Parco San Gregorio nel degrado e tomba romana tra i rifiuti, la denuncia sui social network. FOTO Lo chef atripaldese Alfredo Iannaccone testimonial in Sicilia Europee 2019, nuova localizzazione dei seggi elettorali in città Tutto pronto ad Atripalda per la gara podistica a livello internazionale “l’Irpinia Corre” di domani 25 aprile: ecco i numeri della competizione sportiva Maffezzoli: “contento per i due punti” Torna alla vittoria la Sidigas Scandone Avellino dopo quattro sconfitte consecutive: battuta Torino per 109-82 AtripaldaNews augura buona Pasqua a tutti i lettori Cani randagi avvelenati, il sindaco emana un avviso per la presenza di esche e bocconi avvelenati. Appello dell’Aipa per il canile municipale Ricatto hard ad un parroco di Atripalda:“Paga o diffondo il video”. Tre a processo

San Sabino, questa mattina la Santa Messa con il vescovo Marino. Annullata la processione non senza polemiche. Fotoservizio

Pubblicato in data: 9/2/2012 alle ore:14:44 • Categoria: Attualità, Cronaca, CulturaStampa Articolo

messa-san-sabinoQuesta mattina il Vescovo di Avellino Monsignor Francesco Marino ha celebrato, come ogni anno, presso la chiesa di Sant’Ippolisto Martire la Santa Messa in onore del Patrono cittadino, San Sabino. In una Chiesa Madre non del tutto gremita dai fedeli a causa dell’emergenza neve, il vescovo unitamente al parroco della Chiesa di Sant’Ippolisto Don Enzo De Stefano e a Don Ranieri Picone hanno  officiato la solenne concelebrazione eucaristica.
Presenti le autorità cittadine, il sindaco Aldo Laurenzano e il comandante dei Carabinieri Costantino Cucciniello, il comandante dei Vigili Urbani Sabino Parziale, il comitato festa con Giovanni D’Agostino e Gennaro Marena e diversi consiglieri comunali. 
Non c’è stata invece la processione  per le vie della città delle statue di San Sabino e del suo diacono San Romolo. A spiegare la scelta difficile è stato dall’altare proprio Don Enzo: “Per buon senso abbiamo deciso di rinviare la processione tra qualche domenica. Ci sarebbero state non poche difficoltà e pericoli per i fedeli legati al ghiaccio“.
Ma proprio qualche fedele ricorda però che anche con il nevone del lontano 1956 la statua di San Sabino fu portata a spalla per la città mentre oggi le strade sono pulite ed è uscito anche un barlume di sole. E la statua di San Sabino uscì anche nel febbraio del 1981, subito dopo il tremendo terremoto del 1980 che distrusse gran parte della città.
Questa sera il parroco Don Enzo distribuirà, come da tradizione, alla fine della Messa delle 18, la Santa Manna.
messa-san-sabino1 messa-san-sabino2

 

messa-san-sabino4

messa-san-sabino5
messa-san-sabino6

messa-san-sabino3

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *