alpadesa
  
Flash news:   Incendio a Pianodardine, Sinistra Italiana Atripalda: “altra ferita per il nostro ambiente” Avellino ko in casa col Bisceglie Amarezza di Gioso Tirone alla presentazione del libro sul decennale del “Torneo Calcistico Stracittadino di Atripalda”. Foto Us Avellino, formalizzato l’accordo con Evangelista Amministrazione sotto attacco, il sindaco replica duramente: «L’ex assessore Landi non sa di cosa parla ma è arrivato il momento di replicare a queste continue provocazioni. Noi la giunta della concretezza. Parla di mancato incoraggiamento al libero pensiero ma poi querela le testate locali» Festeggiamenti San Sabino: stasera PFM in concerto in piazza Umberto, domani processione del Patrono Rogo all’Ics di Pianodardine, l’Arpac: “livelli di diossina sotto la soglia di pericolo già sabato” L’ex assessore Mimmo Landi all’attacco: “solo autocelebrazioni dall’Amministrazione mentre il fallimento è sotto gli occhi di tutti” Idea Atripalda chiede al Comune di aderire a WiFi4EU per promuove il libero accesso alla connettività Wi-Fi Avellino calcio, info biglietti per le prossime gare dei lupi

Emergenza neve, nessun danno interno agli edifici: si torna a scuola mercoledì 15 febbraio

Pubblicato in data: 11/2/2012 alle ore:14:45 • Categoria: CronacaStampa Articolo

de amicis neveMattinata intensa per gli operai, i mezzi e i dipendenti del Comune di Atripalda, impegnati a fronteggiare l’emergenza neve. Sono stati eseguiti sopralluoghi in tutti gli edifici scolastici della cittadina del Sabato dove, per fortuna, non si sono registrati danni o infiltrazioni di acqua e neve al loro interno. La Protezione civile, la Cooperativa “Punto Lavoro” e gli operai comunali sono stati impegnati nell’opera di spazzamento della neve lungo il perimetro della Scuola Elementare “De Amicis” di via Roma (nelle foto il viale che costeggia l’edificio e la pensilina). Grande lavoro anche per liberare la pensilina pedonale dalla neve, per evitare ulteriori crolli della copertura: contestualmente è stata messa in sicurezza l’area, per evitare che qualcuno possa farsi male. Nel pomeriggio, dopo aver già eseguito lo spazzamento della rampa di accesso, si provvederà a liberare il cancello e il viale di ingresso della Scuola Media “Masi” e, poi a seguire, della scuola di via Manfredi e le Scuole dell’Infanzia comunali. Anche nell’edificio della scuola media di via Pianodardine, il Sindaco ha effettuato un sopralluogo insieme alla dirigente scolastica: tutte neve via romale aule e i piani sono in perfetto ordine. Nelle prossime ore, il Sindaco Aldo Laurenzano, diramerà l’ordinanza di riapertura delle scuole cittadine agli studenti: mercoledì 15 febbraio, per consentire l’ultimazione degli interventi e sempre che le condizioni atmosferiche lo consentano, ovvero non ci siano nuove nevicate. Contestualmente, il Com comunale ha predisposto la rimozione dei cumuli di neve in strada: si comincerà dagli incroci principali (nelle foto l’incrocio della Maddalena), per poi proseguire lungo i lati delle carreggiate stradali e sui marciapiedi. Nuovi interventi stanno coinvolgendo, invece, le piazzole di raccolta della spazzatura, per consentire agli uomini di IrpiniAmbiente di operare agevolmente. Questa mattina, infine, i mezzi comunali hanno provveduto a sgomberare la salita di accesso alla “Casa di Adele” in via Serino.
sopralluogo de amicis nevenevespazzaneve

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *