alpadesa
  
Flash news:   Al via i lavori di rifacimento stradale di via Manfredi e via Pianodardine. Foto Festeggiamenti San Sabino, il vescovo Aiello ai fedeli: “comunità messa a dura prova dall’incendio. Se venerdì scorso avessi preso l’auto per andarmene a mare non sarei stato un buon pastore ma un mercenario”. FOTO Inaugurato il nuovo parcheggio pubblico di via Scandone, il sindaco: “soddisfatti di aver portato a compimento questo intervento”. Foto L’ex comandante della Polizia Municipale di Atripalda Salsano condannato in primo grado dal Tribunale di Avellino Sbanda con l’auto e abbatte una palma. Foto Ignoffo: «Tre punti fondamentali, ma abbiamo sofferto fino alla fine» L’Avellino corsara con il Picerno: terza vittoria consecutiva Nozze Donnarumma-De Maio, auguri Il Circolo Amatori della Bici finalmente a braccia alzate Incendio a Pianodardine, scattano i divieti. Il sindaco di Atripalda firma l’ordinanza

Emergenza neve, ancora a rilento la raccolta rifiuti in città

Pubblicato in data: 17/2/2012 alle ore:14:08 • Categoria: CronacaStampa Articolo

emergenza-neve-raccolta-rifiuti-a-rilentoEmergenza neve, ancora a rilento l’intervento degli operai di IrpiniAmbiente per la rimozione dei rifiuti in città.
Il servizio di raccolta dei rifiuti solidi urbani infatti, in alcuni punti della cittadina del Sabato, non è ripreso. La neve aveva bloccato nei giorni scorsi l’attività di raccolta, ma ora il servizio stenta a riprendere in modo adeguato in alcune zone del centro cittadino, come piazza L. Cassese (Foto), dove invece si sono creati veri e propri cumoli con cassonetti stracolmi che creano non pochi disagi e preoccupazioni per i cittadini residenti.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

3 risposte a “Emergenza neve, ancora a rilento la raccolta rifiuti in città”

  1. Antonio ha detto:

    in questo paese chi controlla se la ditta appaltante il servizio opera in modo regolare ? qualcuno ha mai controllato se nel contratto in essere ci sono penali x danni o interruzione del servizio ? quà sembra di stare in zambia !

  2. atripaldese ha detto:

    Ci sono strade con i marciapiedi ricoperti da neve e da spazzatura come Via N.Adamo (ex via Cesinali), la ex Contrada Santissima e tante altre ancora. La spazzatura a Via N.Adamo è un tutt’uno con la neve. Invece, ci sono strade come ad esempio Via Roma dove oltre a essere stata spalata tutta la neve, anche sui marciapiedi non vi è segno di spazzatura. Credo che anche altre zone di Atripalda, parlo delle zone attorno la Chiesa Madre siano belle pulite. Forse i cittadini di Via N.Adamo non pagano le tasse? Oppure non voteranno fra 3 mesi? Intanto paghiamo tutti le spese per spazzare le strade. Però vi sono strade di SERIE A ed altre di categoria inferiore. Ci vediamo tra 3 mesi……

  3. assunta ha detto:

    e cosa dobbiamo dire noi commercianti ambulanti che il parco delle acacie è ancora pieno di neve.. giovedi il mercato è saltato e con quello che vediamo pensiamo che salterà anche quello di giovedì prossimo però noi la tassa sull’occupazione l’abbiamo pagata,in anticipo.. ma di fare il mercato non se ne parla ancora..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *