alpadesa
  
Flash news:   Ordinanza per regolamentare l’accensione dei fuochi per smaltire i residui vegetali: ecco le prescrizioni da seguire. Multe in caso di inosservanza Lavori abusivi eseguiti in fondo archeologico di Atripalda, due persone denunciate dai Carabinieri Forestale Atripalda Volley, partenza lanciata: battuta 3 a 1 la Sacs a Napoli Giovedì 31 ottobre IX edizione del Premio giornalistico “Mimmo Castellano” Lesioni e cornicioni a rischio crollo, intervento dei Vigili del Fuoco con Utc e Polizia municipale a Palazzo Piarulli ad Atripalda.FOTO Inchiesta scuole, il sindaco relaziona per quasi un’ora dinanzi al Consiglio di Istituto della “De Amicis-Masi”. La ds Carbone: «Siamo fiduciosi del lavoro svolto dalla Procura e attendiamo gli esiti». FOTO Domani al Parco Avventura percorso di Neuroeducazione ed Educazione Emozionale Mazzette per pilotare sentenze: arrestato il giudice tributario Mauriello e Casimiro Lieto L’amministratore unico Santoli ringrazia i tifosi Atripalda Volley, grande entusiasmo per la presentazione. Il sindaco Giuseppe Spagnuolo: “vanto per la città”. Foto

Sidigas Pallavolo Atripalda, l’obiettivo è staccare Cantù

Pubblicato in data: 18/2/2012 alle ore:14:23 • Categoria: Sport, PallavoloStampa Articolo

sidigas atripalda pallavoloI biancoverdi del volley hanno tanti buoni motivi per cercare i tre punti nella nona giornata di ritorno del campionato di A2. In palio c’è una bella fetta di salvezza visto che la Sidigas terzultima (16) ospita la Cassa Rurale Cantù fanalino di coda (10). Aumentare il distacco sui brianzoli vorrebbe dire accorciare il cammino verso i play out. Lo spareggio salvezza all’andata terminò con la vittoria degli uomini allenati da Della Rosa per 3-1. Bruno e compagni cercheranno di pareggiare i conti, ma sotto rete si affronteranno due squadre profondamente rinnovate rispetto a quella sfida. In settimana si sono separate di comune accordo le strade tra la società biancoblu ed il portoghese Sequeira, autore di 34 punti nell’ultima sfida persa in casa contro Isernia. In irpinia l’osservato speciale sarà il finlandese Jari Tuominen, a centro occhio alla coppia Pavan Monguzzi mentre la vecchia guardia Galliani, Frigo, Gerosa si è sempre distinta per prestazioni superlative contro Atripalda sin dai tempi della lotta per la promozione in A2 che due anni fa vide Cantù avere la meglio sugli irpini ai play off. Lorenzoni ha fornito precise indicazioni ai suoi su come affrontare il match, a cominciare da una battuta aggressiva, nel tentativo di tornare alla vittoria dopo il doppio stop contro Club Italia e Genova. Sono sei invece, le sconfitte di fila collezionate dalla squadra ospite che al Del Muaro giocherà probabilmente con il coltello tra i denti una sfida quasi da ultima spiaggia. Dovrebbe venirne fuori una gara molto intensa sul piano agonistico. Il duo laziale formato da Patrizia Pignataro (1°) e Pasquale Chimento (2°) dirigerà il big match il cui fischio d’inizio è in programma come sempre alle 18.00.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *