alpadesa
  
Flash news:   Movida e rischio assembramento ad Atripalda, il titolare del “BeviamociSu” annulla le serate estive. Sandro Lauri: «non mi va di passare come quello che mette a rischio la città ma altrove è peggio» Giallo in Comune, rubato il portafogli di un’impiegata Riapre al pubblico, dopo mesi di chiusura, il parco archeologico Abellinum ad Atripalda Us Avellino, esonerato mister Ezio Capuano Furti ad Atripalda, lettera aperta al comandante generale dei Carabinieri della Campania: “perché avete deciso di depotenziare la Caserma Eugenio Losco?” “C’era una volta…“ l’addio al grande compositore Ennio Morricone nei versi di Gabriele De Masi Ripartono dopo mesi i lavori di rinaturalizzazione del fiume Sabato. Foto Coronavirus, tornano i contagi in Irpinia: ben otto nuovi casi nel Serinese Inaugurata ad Atripalda la sede dell’Unione Artigiani Italiani e delle Piccole Medie Imprese Irpinia Rubano nella notte le gomme e lasciano due auto sui mattoni in piazza Cassese: i residenti chiedono la videosorveglianza. Foto

Emergenza neve, ripulito parco Acacie: domani torna il mercato del giovedì

Pubblicato in data: 22/2/2012 alle ore:14:01 • Categoria: Comune, Cronaca

neve-parco-acacie-chiusoQuasi ultimati i lavori di rimozione della neve in Parco delle Acacie (foto) e contrada San Lorenzo, in previsione del mercato settimanale del giovedì. «Nonostante le condizioni climatiche avverse, abbiamo praticamente ripristinato la funzionalità di tutta l’area che ospita il mercato settimanale – spiega il consigliere delegato al Commercio, Emilio Moschellacosì che domani giovedì 23 febbraio, nda) si potrà svolgere regolarmente la fiera settimanale della cittadina del Sabato».
Non solo la rimozione della neve per strada, ma anche la potatura di alberi e rami, caduti nei giorni scorsi a causa delle forti nevicate: «Abbiamo provveduto a mettere in sicurezza l’area destinata ai commercianti, ma anche quella necessaria ai parcheggi e agli utenti del mercato – continua Moschella – sia nel parco che lungo contrada San Lorenzo. Grazie a questi interventi, possiamo ospitare tranquillamente tutte le bancarelle che fanno parte della nostra fiera. L’intervento, in linea con quanto fatto fino a oggi dall’Amministrazione comunale, ha avuto costi ridottissimi ed è stato effettuato in tempi rapidi e secondo un preciso schema di priorità, legato alla viabilità cittadina. Domani mattina sarò in zona per verificare il corretto svolgimento delle attività, contando sul prezioso aiuto del Comando di Polizia Municipale».

Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
Così non va – Biblioteca Comunale riaperta solo dopo un mese mentre la villa resta ancora offlimits

Biblioteca comunale chiusa per oltre un mese a causa dell'emergenza neve. Lunedì scorso la riapertura dopo le numerose lamentele di Read more

Emergenza neve: ancora ritardi negli interventi, la denuncia di Fli

A distanza di alcune settimane dalla fine dell'emergenza neve, sono tanti i pericoli che persistono nella nostra città. Infatti il Read more

Emergenza neve, Prc accusa: “Residenti di Alvanite abbandonati dal Comune”

"Nell'accogliere senza esito, le segnalazioni di diversi cittadini di Atripalda condanniamo con forza e determinazione l'inefficacia dell'Amministrazione Comunale riguardo al Read more

Il sondaggio/Emergenza neve, i lettori di AtripaldaNews bocciano l’operato del Comune

Il Comune non ha saputo reagire tempestivamente all'emergenza neve. E' quanto pensano i lettori di Atripalda News rispondendo al sondaggio lanciato Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

15 risposte a “Emergenza neve, ripulito parco Acacie: domani torna il mercato del giovedì”

  1. Rosa ha detto:

    Non tutti i parcheggi… in Via Vincenzo Vitale ci sono degli alberi con i rami spezzati che mi auguro domani non cadano in testa a nessuno…

  2. Illpoc ha detto:

    La biblioteca é ancora chiusa, vergognoso!

  3. armando ha detto:

    MOschella vai a dormire tu e il mercato di Atripalda, ormai scadente, prodotti scadenti qualita’ e igiene che lascia a desiderare, e POI NESSUN CONTROLLO!!!!!!!!!!!!!!!!

  4. atripalda forever ha detto:

    possiamo dire tutto quello che vogliamo ma intanto il consigliere moschella e l’unico che si e visto in giro per tutto il periodo critico nevoso .. tutti gli altri consiglieri dove stavano ?????

  5. atripalda forever ha detto:

    intanto il consigliere moschella grazie alla sua astuzia di vecchio commerciantee riuscito a ripulire parco acacie con quattro soldi …..

  6. Amelia ha detto:

    Ma del fatto che liberare parco delle acacie a noi contribuenti è costato mille euro,nessuno dice nulla? Si poteva anche aspettare un’altra settimana, il mercato è ormai in coma e per quanto mi riguarda (opinione personale) è solo un fastidio. Una cosa non è chiara a molti, il Comune siamo tutti noi e più si chiede e più aumenta la pressione fiscale,ce ne accorgeremo con l’ici quanto ci è costata sta nevicata,poi ci lamentiamo delle bolette della spazzatura ed altro….

  7. claudio ha detto:

    grazie ancora all’ assessore moschella, al suo impegno tenace e al suo notevole spessore di intelletto, apre finalmente il mercato con costi irrisori, mentre giravano voci che per la rimozione della neve si dovevano spendere oltre diecimila euro. l’assessore moschella come se insediato ha finalmente sistemato da subito i servizi all’interno del parco, i famosi bagni. voglio far sapere, alla signora AMELIA e al signor ARMANDO che gli ambulanti pagano oltre le tasse anche il suolo del parco al comune, e dietro a ogni venditore ci sono delle famiglie. benissimo MOSCHELLA che si è attivato con successo e per favore vada a vedere un pò il serinese che combina al parco pubblico a san gregorio e quanto ci costeràààààààààààààà??????

  8. mario ha detto:

    assesò, si o meglio, nun è penzza, e solo gelosia. va a nanzi mosche, si quilli ri pochi che si ranno àcheffa pò paese nuosto, si no vero atripaldese, a cosa assai bella vosapè qualè: che tieni e p… nun molla che a gente come ate ci vole pe addirizza sto paese. ti ringrazziammo

  9. alice ha detto:

    complimenti a moschella sempre e sempre presente sui problemi del nostro paese. ma immaginate se non avessero fatto il mercato che figura e mer…. e i commercianti che hanno saltato già due mercati, e famiglie che direvbbero?????????? grande moschella, grazie

  10. salvatore ha detto:

    Abbiamo osannato a furor di popolo il consigliere moschella per il suo impegno. Ma il Consigliere MOSCHELLA ha visto che fine ha fatto il mercato. Caro ME’un mercato rionale

  11. salvatore ha detto:

    Abbiamo osannato ia furor di popolo il Consigliere Moschella per il suo impegno.Ma il consigliere MOSCHELLA attuale delegato al Commercio,ha visto che fine ha fatto il mercato? E’ il mercato di Atripalda o è un mercato rionale. Che fine ha fatto la storia di Atripalda.

  12. luigi ha detto:

    il cimitero versa ancora in condizioni pietose alberi caduti e cumuli di neve da per tutto hanno pensato a ripulire le strade le scuole il mercato il parco pubblico ma si sono dimenticati “dei loro defunti” mi chiedo come mai? succede tutto questo??? e quando ancora bisogna aspettare per poter far visita ai “defunti”?….. CARO MOSCHELLA NON TI DIMENTICARE CHE TUTTI “Rà là àmmà passa!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  13. Lucio ha detto:

    Solo grazie all’assessore Moschella è arrivata un pò di luce nel parco Acacie. Infatti, da quando si è insediato, ha fatto fare i bagni nuovi, funzionanti e decenti, e grazie a Moschella che dalle prime ore del mattino impegnato per la funzionalità del mercato stesso.

  14. Nicola ha detto:

    Niente di meno, Moschella alle prime ore dell’alba di mercoledì, a dirigere pale meccaniche per la pulizia della neve per consentire lo svolgimento del mercato. Assessò si a fine ro munno! Complimenti e non mollare.

  15. profeta ha detto:

    MOSCHELLA, visto che ti sei impegnato a ripulire l’area del mercato , impegnati anche a far riaprire la Biblioteca Comunale che è ancora chiusa. Il mio voto sarà garantito. Uno studente universitario

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *