Flash news:   Controversia con l’impresa Ceit Srl, al Comune di Atripalda 100 mila euro Il Bilancio di Previsione approda questa sera in Consiglio comunale Coronavirus, torna il contagio ad Atripalda: un residente positivo Ecco i lupi impegnati nel ritiro di Roccaraso Ripulita la fontana in piazza Umberto e rimesso in funzione l’impianto di irrigazione. Foto Taglio del nastro ieri sera del “Parco Elio Parziale”, il dottor Sabino Aquino: «uno spazio di aggregazione, oasi di divertimento e interazione». L’impegno del vicesindaco Anna Nazzaro:«Auspico entro l’anno di intitolare l’Istituto comprensivo a lui». Foto Il prefetto e la dirigente regionale della Protezione civile premiano i volontari. Spena: «in una comunità bisogna essere coesi e guardare ai più fragili». Foto Dolore e commozione nella chiesa madre di Atripalda ai funerali di Gennaro Marena. Foto Addio a Gennaro Marena, lettera del comitato festa San Sabino: “la città di Atripalda perde un pezzo della sua storia” Sabato i biancoverdi partiranno per il ritiro di Roccaraso

Successo di partecipanti al II° Concorso per birrai artigianali svoltosi ad Atripalda organizzato da Marco Maietta. Fotoservizio

Pubblicato in data: 23/2/2012 alle ore:15:20 • Categoria: Cultura

birre-artiginali-ad-atripaldaIn occasione della Settimana della birra artigianale, che si è tenuta in tutto il territorio nazionale dal 13 al 19 Febbraio, anche Atripalda ha ospitato un evento di notevole impatto sulla scena birraia italiana: Il II° Concorso per Homebrewers (birrai casalinghi) organizzato dal movimento culturale birraio campano “Birrando…Si Impara!!!” con la supervisione dell’ esperto atripaldese Marco Maietta e svoltosi presso i locali della Proloco di Atripalda. I numeri della manifestazione sono stati straordinari sia in termini di partecipanti che di visitatori. Le birre in concorso provenienti da tutta la Campania, ma molte anche dal Lazio, Trentino e Sardegna sono state ben 37, quasi un numero record a livello nazionale. Le produzioni sono state attentamente vagliate e giudicate da una giuria di esperti che hanno evidenziato un alto livello qualitativo.
birra-artigianali-ad-atripaldaAnche la fantasia ha trovato posto con birre alla Castagna, alla Malvasia e con spezie varie. Dopo due lunghe ore di assaggi i giudici hanno redatto la classifica finale premiando la Weisse (birra al frumento) di Antonio De Feo di Taurasi che si è aggiudicato anche il secondo premio con la sua Witbier ( frumento e spezie). Si sono confermati come grandi birrai, al terzo e al quarto posto la delegazione dei Birrai Ciociari del Lazio con birre di ispirazione americane. Chiude la lista dei premiati una coppia di ragazzi della provincia di Caserta ancora con una birra di frumento. Ma la vera e grande vittoria è stato lo spirito che ha animato l’evento. Infatti si è dato notevole risalto agli homebrewers che hanno scambiato esperienze e tecniche di produzione oltre a infondere curiosità agli innumerevoli presenti.
birra-artigianali2-ad-atripalda

Ottimo successo anche per gli organizzatori, l’associazione Birrando Si impara in collaborazione con l’azienda atripaldese Alter Ego birra artigianale, che con il loro continuo lavoro attraverso i corsi di homebrewing e degustazione hanno accostato molte persone al mondo della birra artigianale. Sul sito www.birrandosiimpara.it è possibile visionare le foto dell’evento e le date dei prossimi eventi in Campania.
birre-artigianali2ad-atripalda

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *