alpadesa
  
Flash news:   L’Area Dem del Pd a confronto ad Atripalda in vista delle Regionali 2020, Nancy Palladino: «per noi il nome del governatore De Luca è imprescindibile e va sostenuto». FOTO Messa in ricordo di Alessandro Lazzerini sabato presso la Chiesa del Carmine Niente più sosta in piazza Tempio Maggiore per valorizzare la chiesa madre di Sant’Ippolisto Martire Avellino-Catania, Daspo a quattro tifosi biancoverdi Il Potenza affonda l’Avellino Uccise la moglie con arnese da falegname, si impicca in cella a Torino 64enne originario di Atripalda Trova uno smartphone e chiede 30 euro per la restituzione: denunciato per tentata estorsione 60enne di Atripalda Sconfitta con il Geko Psa Sant’Antimo: parla coach De Gennaro Laurea in Tecniche di Radiologia Medica: auguri alla dottoressa Angela Penza Natale 2019, Amministrazione in campo per le luminarie in centro città

Sidigas Atripalda sconfitta a Corigliano, rammarico e necessità di svoltare per la salvezza

Pubblicato in data: 11/3/2012 alle ore:23:14 • Categoria: Sport, PallavoloStampa Articolo

corigliano-atripalda-93-1CAFFÈ AIELLO CORIGLIANO – SIDIGAS ATRIPALDA
3-1 (25-20, 25-17, 14-25, 25-19)

Atripalda torna mestamente a mani vuote dalla trasferta di Corigliano (Cs). Il sogno di strappare almeno un punto dura soltanto l’arco di un set – il terzo – poi le velleità si spengono lasciando spazio ad errori pagati a caro prezzo. In classifica fortunatamente non muta il quadro salvezza con le contemporanee sconfitte di tutte le dirette concorrenti. Al termine del campionato mancano solo quattro sfide e per conquistare i play out i biancoverdi dovranno necessariamente muovere la graduatoria. In tal senso Corigliano poteva rappresentare una ghiotta occasione, è stata purtroppo la conferma dell’assenza di agonismo salvezza.

Nel primo set per larghi tratti Bruno e soci giocano alla pari prima di mollare la presa nel finale dopo una discutibile decisione arbitrale; nel secondo parziale, nonostante l’ex D’Avanzo sia in piena forma e David confermi ottimi numeri in ricezione, sull’asse De Giorgi (preferito a Kindgard) – Edgar il Corigliano infiamma il pubblico di casa. Calabresi che sul 2-0 sembrano dover far un sol boccone dei lupi del volley ed invece arriva la sospirata reazione con De Paula a trascinare il gruppo nel game perfetto (14-25); sembra il preludio ad un quarto set combattuto, lo è solo fino al 10 pari quando il servizio dell’ex Avellino Muccio e la sterilità offensiva sommata ad un muro non eccelso mandano Atripalda al tappeto senza più capacità di reazione. Per le analisi forse non basterebbe la settimana di allenamento, per tenersi stretta la serie A occorre subito un risultato clamoroso contro squadre che lottano per i play off. Compattezza e voglia di vincere gli ingredienti necessari. Domenica in irpinia arriva la Che Banca! Milano di coach Moretti sconfitta da Sora per 3-0, settima in classificae inseguita da vicino da Loreto e Genova che ormai hanno solo un punto di ritardo dai lombardi. Le motivazioni faranno la differenza. L’accesso ai play out passa da un’impresa, domenica bisognerà provarci, fino in fondo.

corigliano-atripalda-08-1
CAFFE’ AIELLO CORIGLIANO
: Spescha 15, Galic 4, Dutto, De Giorgi, Santucci 3, Tomasello 12, Kindgard 2, Muccio, Padura Diaz 2, Sperandio 8, Viva (L), Edgar 17. Non entrati Casciaro. All. Nacci.

SIDIGAS ATRIPALDA: Bruno 1, David 9, Coppola (L), De Paula 17, Cuomo 5, Libraro, D’avanzo 12, Paris 3, Gallotta 9, Scialò 3, Mor 1. All. Lorenzoni.
ARBITRI: Simbari, Zavater. NOTE – durata set: 26′, 25′, 22′, 26′; tot: 99′.

Risultati
11a giornata di ritorno Serie A2 Sustenium
CheBanca! Milano-Globo Banca Pop. Frusinate Sora 0-3 (19-25, 18-25, 17-25); Caffè Aiello Corigliano-Sidigas Atripalda 3-1 (25-20, 25-17, 14-25, 25-19); NGM Mobile S.Croce-Pallavolo Molfetta 3-1 (23-25, 25-20, 25-22, 31-29); Cicchetti Isernia-Energy Resources Carilo Loreto 0-3 (22-25, 26-28, 23-25); Cassa Rurale Cantù-Crazy Diamond Segrate 1-3 (22-25, 25-14, 20-25, 16-25); Sir Safety Perugia-Gherardi SVI Città Di Castello 3-0 (25-22, 25-23, 26-24); BCC-NEP Castellana Grotte-Club Italia Roma 3-0 (25-19, 25-22, 25-23); Carige Genova-Edilesse Conad Reggio Emilia 3-1 (26-28, 25-19, 25-20, 27-25)

Classifica
Sir Safety Perugia 61, BCC-NEP Castellana Grotte 56, Pallavolo Molfetta 52, Gherardi SVI Città di Castello 50, Crazy Diamond Segrate 50, Globo Banca Pop. Frusinate Sora 47, CheBanca! Milano 44, Energy Resources Carilo Loreto 43, Carige Genova 43, NGM Mobile S.Croce 41, Caffè Aiello Corigliano 35, Cicchetti Isernia 29, Club Italia Roma 25, Edilesse Conad Reggio Emilia 18, Sidigas Atripalda 17, Cassa Rurale Cantù 13corigliano-atripalda-29

Prossimo turno

12a giornata di ritorno Serie A2 Sustenium
Domenica 18marzo 2012, ore 16.00
Crazy Diamond Segrate – BCC-NEP Castellana Grotte Diretta Sportitalia 2
Domenica 18 marzo 2012, ore 18.00
Pallavolo Molfetta – Sir Safety Perugia
Caffè Aiello Corigliano – Carige Genova
NGM Mobile S.Croce – Energy Resources Carilo Loreto
Club Italia Roma – Cassa Rurale Cantù
Sidigas Atripalda – CheBanca! Milano
Gherardi SVI Città Di Castello – Globo Banca Popolare del Frusinate Sora
Edilesse Conad Reggio Emilia – Cicchetti Isernia

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *