Flash news:   Rendiconto approvato, il sindaco Spagnuolo: «Abbiamo risanato le finanze con risultati ampiamente positivi». Foto – Parte 1 Concerto “Fairy Guitar Quartet” sabato sera nella suggestiva cornice del parco archeologico di Abellinum Campetto di contrada Ischia, affidati i lavori: scatta il divieto di sosta Stasera in Consiglio il Rendiconto in chiave autovelox: il Prc chiede le dimissioni dell’assessore Urciuoli Coronavirus, primo caso di positività alla scuola Primaria di Atripalda: classe in Dad Incidente mortale sul Raccordo Av-Sa, muore autotrasportatore. Chiuso al traffico il tratto Atripalda-Serino. Foto Festeggiamenti San Sabino, il monito del Vescovo Aiello: “attenti ai trasformismi” e don Fabio: “il Santo metta il sale in testa ai candidati alle amministrative”. Foto Viabilità ad Atripalda, intervento per la messa in sicurezza delle strade e di parco Acacie Scuola media “Masi”, indetta la gara da 4,5 milioni di euro per l’antisismica L’appello dell’imprenditore Enzo Angiuoni alla Soprintendenza: «Fatemi restaurare lo Specus»

Verso le Amministrative, Emilio Moschella (ApI) raccoglie le istanze del territorio

Pubblicato in data: 21/3/2012 alle ore:13:46 • Categoria: Api - Alleanza per l'Italia, Politica

emilio-moschellaDopo aver recepito le istanze dei residenti di Via Appia e Contrada Alvanite, il consigliere comunale Emilio Moschella (foto) prosegue la sua analisi dei problemi del territorio con nuovi incontri con altre parti di Atripalda. In particolare, domani sarà la volta della zona di via Fiumitello dove Moschella si recherà alle ore 16,30. «Dai contatti che ho già avuto con questa zona – spiega Moschella – so che c’è malcontento per lo stato di abbandono delle strade; da parte degli abitanti si richiede più manutenzione stradale e più attenzione alla viabilità, è ritenuta mancante o insufficiente sia la segnaletica orizzontale sia quella verticale».
Alle 18,30, infine, il candidato di Alleanza per l’Italia sarà nella Contrada rurale di San Gregorio, dove gli abitanti lamentano anch’essi una scarsa attenzione alle condizioni del manto stradale, messe a dura prova dall’emergenza neve dello scorso febbraio. Si registra, intanto, un positivo riscontro per il sito internet di Moschella che, infatti, ha già avuto molte centinaia di contatti e commenti da parte degli atripaldesi che, inoltre, seguono il candidato anche attraverso i social network, Facebook e Twitter.
Dalle statistiche del sondaggio si può iniziare a trarre qualche conclusione sulle esigenze degli atripaldesi che hanno votato che, infatti, chiedono :”Più luoghi per i giovani” (20%), “Più servizi di supporto al lavoro” (16,67%), “Più momenti culturali e di spettacolo” e “Piu servizi di supporto alla famiglia) (13,33%), “Migliorare la circolazione stradale” (16,67%), “Più luoghi per gli anziani” (6,67%) ed infine “Più illuminazione e marciapiedi” (3,33%).
Sempre per raccogliere suggerimenti ed istanze dalla popolazione atripaldese, è possibile contattare la Segreteria cittadina dell’ApI in Via Roma n. 60.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

5 risposte a “Verso le Amministrative, Emilio Moschella (ApI) raccoglie le istanze del territorio”

  1. Pensiero ha detto:

    Ma questo signore non è stato consigliere comunale nei passati 5 anni? Perchè non ha raccolto prima le istanze del territorio? Crede di prendere in giro la gente?

  2. luca ha detto:

    all’incrocio dove si trova troisi sarebbe utile una rotatoria

  3. LUISA ha detto:

    MOSCHELLA. HA ANTICIPATO ANCHE I DUE PARROCI DELLA CITTA’ STA BENEDICENDO IN OCCASIONE DELLA PASQUA TUTTE LE CONTRADE E I RIONI

  4. peppe ha detto:

    complimenti per l’assessore, a differenza degli altri, con coraggio e determinazione risolve i problemi. bravo emilio, i fatti contano. vai avanti.

  5. Ma scusate ha detto:

    ma peppe chi è?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *