alpadesa
  
Flash news:   Ordinanza coprifuoco Campania: operativa da venerdì 23 ottobre Coronavirus, 47 nuovi contagi in Irpinia Vandali di nuovo in azione nel centro storico, imbrattata Piazzetta degli Artisti ad Atripalda: lo sdegno sui social. Foto Coronavirus, contagio ancora in crescita: 39 i positivi in Irpinia su 760 tamponi effettuati Finisce in pareggio il derby campano tra Avellino e Juve Stabia La Giunta del sindaco Giuseppe Spagnuolo approva il Bilancio di previsione 2020-2022: ok al piano per ridurre i debiti Emergenza Coronavirus, da domani stop all’accesso dei visitatori alla Città ospedaliera e al plesso “Landolfi” Coronavirus, da venerdì scatta il coprifuoco alle 23. Lunedì riaprono le elementari Coronavirus, nuovo contagio ad Atripalda dei 28 casi irpini Alfredo Cucciniello è il nuovo presidente provinciale delle Acli di Avellino

Sconfitta in trasferta per l’Avellino contro la Reggiana. Ora occhi puntati al derby di venerdì contro Benevento

Pubblicato in data: 25/3/2012 alle ore:21:31 • Categoria: Avellino Calcio

avellino-calcio2Sconfitta in trasferta per l’Avellino di mister Bucaro allo stadio Città del Tricolore della Reggiana, 1-0. E’ Matteini a condannare i biancoverdi mandando in frantumi i sogni play-off. Nel secondo tempo Zigoni e Zappacosta sbagliano due occasioni per il pareggio. “Abbiamo provato a fare nostra la partita – commenta Bucaro a fine gara – . E’ mancato il gol, prima del loro vantaggio abbiamo avuto qualche occasione. Ci tenevamo ad ottenere i tre punti. Siamo stati poco attenti sulla rimessa laterale prima del gol, avevamo tutto il tempo per riordinare le idee. In situazioni del genere giocatori come Rossi, Matteini e Alessi possono creare difficoltà“.  Ora occhi puntati al prossimo derby casalingo contro Benevento di venerdì prossimo: “Vogliamo fare un bel regalo ai nostri tifosi nella partita più importante della stagione, sotto il profilo motivazionale stiamo messi meglio di loro“.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *