- Atripalda News - https://www.atripaldanews.it -

Verso le Amministrative, La Sala contro Laurenzano:”Incredibile riciclo di se stesso, non ha la decenza di dimettersi. Il Prefetto metta fine alla presenza di un sindaco inadatto”

raffaele la salaCerto ci vogliono proprio due belle facce toste… (come quelle di Laurenzano e del suo comunicatore) a convocare gli organi di stampa (peraltro impropriamente nella sede istituzionale) una settimana sì e una no per incespicare sulle solite arruffate parole… contro i partiti e contro i tornati, e contro quelli che se ne sono andati… Senza avere la decenza, dopo essere stati così platealmente ‘scaricati’, di rassegnare (senza più maggioranza e senza un briciolo di dignità…) le dimissioni. Vergognandosi, piuttosto, con sé medesimi e scusandosi con la Città per non averlo fatto prima. E’ incredibile (e persino oscena) la impacciata tracotanza di un ex sindaco che, celandosi in un allucinato vuoto di pensiero, pensa di riciclarsi come arcigno oppositore di se stesso e di un comunicatore scaduto, che vive senza imbarazzo micidiali conflitti di… identità. Qualcuno… per favore, li convinca che il pessimo avanspettacolo è ormai alla fine o che, almeno, Atripalda non li merita… Se ne rendessero conto in un sussulto (per quanto improbabile) di decenza, gliene saremmo grati per sempre… Rinnoviamo gentilmente l’invito a S. E. il signor Prefetto a mettere fine (sia pure in articulo mortis…) alla condizione di diffusa illegalità nella quale Laurenzano e la sua presunta maggioranza di piedìni, cives e sellini hanno condannato da mesi le nostre civiche istituzioni. Una diffida ai consiglieri ripetutamente assenti ai lavori consiliari ed un commissario ad acta dovrebbero bastare a disvelare i mediocri inganni di un sindaco vistosamente inadatto al ruolo e della sua compagnia di giro senza… qualità.

Raffaele La Sala
candidato sindaco per la lista “Piazza Grande”

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli: