alpadesa
  
domenica 31 maggio 2020
Flash news:   Coronavirus, in Irpinia nuovo positivo ad Ariano. Effettuati 116 tamponi Polemiche movida avellinese, don Fabio si rivolge agli assenti: “grazie per essere giovani di senso” Coronavirus, contagi sotto quota 400 e le vittime scendono a 75 in 24 ore Movida ad Avellino, “IDEA Atripalda“ contro il sindaco Gianluca Festa: “chieda scusa e si dimetta” «Atripalda la città dei Mercanti», presentato ieri in Comune il video pormozionale. Il sindaco: “ripartiamo uniti accogliendo le persone che vengono da fuori in tutta sicurezza”. FOTO “Oggi è il tuo nome, auguri Antonello” dallo zio Gabriele De Masi Coronavirus, su 190 tamponi effettuati in Irpinia un solo caso positivo: è di Prata P.U. Coronavirus, calano i contagi (+416) ma i morti salgono a 111 «Atripalda riparte, riparti da Atripalda»: questa mattina al Comune conferenza stampa per rilanciare il Commercio in città. VIDEO Coronavirus, due i positivi di oggi in Irpinia: Avellino e Gesualdo

Verso le Amministrative, domenica delle Palme di duri scontri politici a due giorni della presentazione delle liste

Pubblicato in data: 1/4/2012 alle ore:15:38 • Categoria: Politica

elezioni-comunali-piazza-umberto-iAltro che domenica delle Palme ad Atripalda: la giornata è iniziata ad alta tensione tra i vari incontri politici. In piazza Umberto I (foto) stamattina presenti tutti gi schieramenti in campo impegnati in continue e frenetiche trattative che procedono dalla notte scorsa. Stanno saltando molti equilibri consolidati mentre altri, più precari, si rinsaldano: è questa la sintesi di una vigilia difficile, a due giorni dalla scadenza per la presentazione delle liste, caratterizzata da quadri politici estremamente fluidi.
Nel centrosinistra continua la mediazione dell’onorevole De Simone tra “Progetto Atripalda“, Sel e quel che resta del Pd intorno alla lista “Noi per Atripalda“.
Sul versante opposto riunione fiume tra Udc-Pd-Fli per procedere alla composizione della lista capeggiata da Paolo Spagnuolo in attesa che il Psdi-Psi decida cosa fare.
In movimento anche l’ApI di Emilio Moschella dopo il veto incassato da Pd e Fli.
Movimenti anche per la lista “Patto civico per Atripalda” che candida il sindaco uscente Aldo Laurenzano appoggiato da Pdl ed AdC.
Questi i tre grandi schieramenti che si studiano le mosse.
Infine si preannuncia una vera sfida non facile da raggiungere per Lello La Sala presentare la quarta lista in campo, la civica “Piazza Grande“, sempre più isolata da tutti i giochi e le forze politiche in campo.

Riassumendo queste le possibili quattro liste in campo con i rispettivi candidati sindaci:

1) Aldo Laurenzano con Pdl e AdC  in “Patto civico per Atripalda”;
2) Paolo Spagnuolo con Udc-Pd-Fli;
3) Tony Troisi con Sel, Progetto Atripalda e parte Pd in “Noi per Atripalda”;
4) Lello La Sala con civica “Piazza Grande”.

Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
Verso il voto, comizio di chiusura “Uniti per Atripalda”. Gli interventi del Presidente De Mita, Spagnuolo e Tuccia

Comizio di chiusura per la lista "Uniti per Atripalda" Dopo gli interventi del capolista Luigi Tuccia e del candidato a Read more

Il gruppo civico “Progetto Atripalda” spiega la mancata presentazione della lista con candidato sindaco Tony Troisi ed attacca Sel e l’ex onorevole Alberta De Simone

Il gruppo civico "Progetto Atripalda" esprime il suo rammarico per la mancata presentazione della lista "Noi per Atripalda" che aveva Read more

Il sondaggio/Verso le Amministrative, i lettori di AtripaldaNews bocciano i nove potenziali candidati sindaci

Bocciati tutti e nove i potenziali candidati sindaci che si erano proposti per la corsa alle comunali di Atripalda. E' quanto pensano i Read more

Verso il voto, la segreteria provinciale dell’ApI preannuncia ricorso al Tar per chiedere l’esclusione della lista di Laurenzano

Possiamo rassicurare gli amici che cercheremo nelle sedi opportune, ovvero il TAR, di tutelare i nostri candidati e di fare Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

6 risposte a “Verso le Amministrative, domenica delle Palme di duri scontri politici a due giorni della presentazione delle liste”

  1. Pensiero ha detto:

    In poche parole …quest’articolo non dice niente!

  2. Laura ha detto:

    In effetti è vero. Siamo un Po a corto di notizie

  3. Luisa ha detto:

    Questa competizione elettorale propone troppo fumo e niente arrosto per cui è difficile fare informazione e commenti.
    Al Prof. La Sala daranno le firme utili per presentare la lista? Chi gli ha chiesto di candidarsi a SINDACO? PRESUNZIONE E SUPPONENZA. BRUTTE MALATTIE DA CUI NON SI GUARISCE. La Sala mi ringrazi almeno la faccio esistere. Per favore non mi chieda di nuovo le stesse cose inutili , la possibilità di risposta per lei è visibilità.

  4. raffaele la sala ha detto:

    Alla signora Luisa.
    Se proprio non sa che dire… magari provi a stare zitta, signora mia. Ma se non ce la fa, parli pure, si sfoghi… chissà magari sarà persino capace di un refolo di pensiero.
    Potrà perdonarmi se, con la mia mia risposta, le avrò dato l’impressione di esistere?

  5. Luisa ha detto:

    Ha solo dimostrare di saper essere offensivo e presuntuoso a dimostrazione di quello che ho affermato prima. Vorrei capire nel Suo scritto dove è finito il suo rifolo di pensiero nella lista che non riesce assolutamente a completare.Strano perchè Lei si crede un DIO in TERRA o forse ATERRA. Non Le darò altre apportunità di replica da parte mia :per non renderla visibille. P.S. in Atripalda esistono molte persone medeste ma molto più capace di Lei per espletare l’attività pratica, non teorica, di SINDACO.

  6. Pensiero stupendo. ha detto:

    Luisa,
    scusa, ma hai dei toni davvero sgradevoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *