alpadesa
  
domenica 20 ottobre 2019
Flash news:   Lesioni e cornicioni a rischio crollo, intervento dei Vigili del Fuoco con Utc e vigili per Palazzo Parulli. FOTO Inchiesta scuole, il sindaco relaziona per quasi un’ora dinanzi al Consiglio di Istituto della “De Amicis-Masi”. La ds Carbone: «Siamo fiduciosi del lavoro svolto dalla Procura e attendiamo gli esiti». FOTO Domani al Parco Avventura percorso di Neuroeducazione ed Educazione Emozionale Mazzette per pilotare sentenze: arrestato il giudice tributario Mauriello e Casimiro Lieto L’amministratore unico Santoli ringrazia i tifosi Atripalda Volley, grande entusiasmo per la presentazione. Il sindaco Giuseppe Spagnuolo: “vanto per la città”. Foto Pena ridotta in Appello per l’ex assessore comunale Scuole cittadine a rischio, dopo gli avvisi di garanzia non chiuderanno l’”Adamo” e la “Masi”. Il sindaco oggi relaziona al Consiglio d’Istituto straordinario: «Assolutamente nessun rischio chiusura, non c’è elemento nuovo che possa portare a qualcosa di diverso» Al via la stesura del libro sulla XI Edizione del “Torneo Calcistico Stracittadino” del 2011 Scandone sconfitta nel derby casalingo con la Virtus Salerno. Foto

Verso il voto, effettuato il sorteggio delle liste: n°1 Piazza Grande, n°2 ApI, n°3 Uniti per Atripalda e n°4 Patto civico per Atripalda. La Sala chiede copia degli atti di riammissione di Laurenzano

Pubblicato in data: 4/4/2012 alle ore:22:00 • Categoria: PoliticaStampa Articolo

commissione-comuneQuesto pomeriggio presso l’ufficio elettorale del comune di Avellino, dove ha sede la Commissione elettorale mandamentale, si è svolto il sorteggio per la presenza delle quattro liste sulla scheda elettorale. Questo l’esito: lista con contrassegno numero uno «Piazza Grande» che candida a sindaco Raffaele La Sala; lista numero due «Api-Alleanza per Atripalda» che candida a sindaco Emilio Moschella; lista numero tre «Uniti per Atripalda» che nasce dal patto tra Pd-Udc-Fli-Psdi-Psi e che candida a sindaco Paolo Spagnuolo ed infine lista numero quattro «Patto civico per Atripalda» che candida a sindaco Aldo Laurenzano appoggiato dal Pdl.
L’ApI, che si ritiene non poco danneggiata dal provvedimento di riammissione della lista Laurenzano, proprio questo pomeriggio con il segretario provinciale Nino Musto ha presentato richiesta alla Commissione elettorale di poter visionare ed avere una copia dei documenti relativa al pronunciamento della Commissione elettorale e degli atti prodotti dall’ufficio elettorale di Atripalda per ricorrere al Tribunale amministrativo di Salerno.
Analoga richiesta di ottenere gli atti prodotti è stata avanzata dalla lista «Piazza Grande» che candida a sindaco il consigliere uscente Raffaele La Sala, che sta anch’egli valutando di presentare un secondo ricorso contro la riammissione della lista Laurenzano.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

5 risposte a “Verso il voto, effettuato il sorteggio delle liste: n°1 Piazza Grande, n°2 ApI, n°3 Uniti per Atripalda e n°4 Patto civico per Atripalda. La Sala chiede copia degli atti di riammissione di Laurenzano”

  1. nunzio ha detto:

    io dopo tutto quello che il patto civico sta combinando sono sempre piu convinto di votare la lista del prof la sala !!!

  2. una mamma ha detto:

    Credo che la lista Patto Civico non stia combinando proprio nulla, sono gli altri che si
    Stanno preoccupando più dela lista di Laurenzano che della loro campagna elettorare.
    Forse e’ arrivato il momemento di abbassare i toni della campagna elettorare……

  3. ops ha detto:

    la sala fascista antidemocratico……………..spero proprio che la sua lista faccia una figura, tanto lui la lista l’ha fatta solo per se stesso, ha cercato di imbarcare di tutto senza un briciolo di contegno……..egregio la sala c’è un limite a tutto ma forse lei non conosce il significato di queste parole……….

  4. raffaele la sala ha detto:

    Ops, invece, è sicuramente un democratico antifascista… che temo… ops… che avrà avuto difficoltà a fare la lista. Lo (o la) ringrazio per l’attenzione e la (lo) rassicuro. Non solo conosco il significato di queste parole… ma saprei anche spiegarlo a chi -eventualmente- lo avesse, nella furia delle ultime ore, dimenticato.

  5. ops ha detto:

    La Sala Lei la può rivoltare come vuole, ma realtà dei fatti è una e una sola, può arziglogolare come vuole, arrampicarsi sugli specchi, inventarsi teorie per autoconvincersi ma nei fatti lei è quel che è…ha perso la bussola, ma non si preoccupi, c’è sempre la speranza che lei faccia flop ……… e io me ne rallegrerò non poco……sentirla blaterare per altri 4 anni dai banchi dell’opposizione sarebbe uno strazio troppo grande per questo paese……

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *