alpadesa
  
domenica 31 maggio 2020
Flash news:   Coronavirus, in Irpinia nuovo positivo ad Ariano. Effettuati 116 tamponi Polemiche movida avellinese, don Fabio si rivolge agli assenti: “grazie per essere giovani di senso” Coronavirus, contagi sotto quota 400 e le vittime scendono a 75 in 24 ore Movida ad Avellino, “IDEA Atripalda“ contro il sindaco Gianluca Festa: “chieda scusa e si dimetta” «Atripalda la città dei Mercanti», presentato ieri in Comune il video pormozionale. Il sindaco: “ripartiamo uniti accogliendo le persone che vengono da fuori in tutta sicurezza”. FOTO “Oggi è il tuo nome, auguri Antonello” dallo zio Gabriele De Masi Coronavirus, su 190 tamponi effettuati in Irpinia un solo caso positivo: è di Prata P.U. Coronavirus, calano i contagi (+416) ma i morti salgono a 111 «Atripalda riparte, riparti da Atripalda»: questa mattina al Comune conferenza stampa per rilanciare il Commercio in città. VIDEO Coronavirus, due i positivi di oggi in Irpinia: Avellino e Gesualdo

Pasqua sicura: controlli dei Carabinieri, ad Atripalda due giovani nei guai

Pubblicato in data: 10/4/2012 alle ore:10:58 • Categoria: Cronaca

carabinieriAnche durante l’appena trascorso ponte pasquale, nell’ambito dei servizi di controllo del territorio disposti dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Avellino, i carabinieri della Compagnia di Avellino hanno vigilato – alla stessa guisa dei fine settimana di movida – con pattuglie in divisa e in borghese, effettuando posti di controllo lungo le principali arterie stradali e controlli nelle zone a maggiore vocazione turistica, ove si sono recati – seppur in minor numero rispetto agli anni scorsi – una certa quantità di turisti provenienti dalle provincie confinanti con quella di Avellino. Alla fine del servizio, iniziato venerdì e protrattosi sino a tutta la giornata di Pasquetta, il bilancio è stato di 12 persone denunciate in stato di libertà all’autorità giudiziaria del Tribunale di Avellino e di altre 10 segnalate amministrativamente all’autorità prefettizia quali assuntori di sostanze stupefacenti.
Moltissime sono state anche le denunce penali per motivi legati alla circolazione stradale, con conseguenti ritiri di patente, fermi amministrativi di autoveicoli e centinaia di euro di contravvenzioni al codice della strada. Partendo con il reato di guida senza patente, , sorpreso alla conduzione di un’autovettura senza essere in possesso del titolo abilitativo alla guida, perché – molto semplicemente – non l’aveva mai conseguita è finito nei guai con la legge un 19enne di Atripalda, anch’egli sorpreso alla conduzione di un’autovettura senza aver mai conseguito la dovuta patente di guida. Passando alle denunce penali per il reato di guida in condizione di alterazione psicofisica, un 38enne di Atripalda è stato deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino per il reato di rifiuto di sottoporsi all’accertamento sul tasso alcolico: l’uomo, rimasto da solo coinvolto in un sinistro stradale, non ha voluto infatti effettuare l’alcoltest richiestogli dai carabinieri, rimediando così la sanzione penale.

Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
Acque inquinate a Solofra, il Fatto pubblica intercettazioni tra Vignola e De Luca: pressioni per far rimuovere lo scomodo comandante atripaldese dei Carabinieri

Viene tirata in ballo, seppure a sua totale insaputa, finanche il Ministro della Difesa Roberta Pinotti nelle intercettazioni pubblicate ieri Read more

Inchiesta buste paga gonfiate al Comune, il Pm chiede il rinvio a giudizio: udienza preliminare il 20 maggio. Ecco tutte le somme contestate ai quattro dipendenti infedeli

Fissata l’udienza preliminare per  l’inchiesta sulle buste paga gonfiate al Comune di Atripalda. Il Gip, dottor Fabrizio Ciccone, letta la Read more

Non ce l’ha fatta Orazio Gaeta, 58enne atripaldese che dopo Natale aveva tentato di farla finita. Domani l’autopsia disposta dalla Procura

Ha lottato tra la vita e la morte per oltre un mese in un letto dell’ospedale dopo aver bevuto acido Read more

Tragedia di Natale, questo pomeriggio i funerali del 35enne nella chiesa di Sant’Ippolisto

Si svolgeranno questo pomeriggio i funerali di Luca Preziosi, il 35enne di Atripalda morto per una crisi cardiorespiratoria nel giorno di Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *