alpadesa
  
Flash news:   Abellinum, presentata la convenzione di valorizzazione del parco archeologico tra Comune, Soprintendenza e Università. Il soprintendente Casule: “occasione di sviluppo per la comunità”. FOTO L’Avellino batte il Picerno: tredicesima vittoria consecutiva e semifinali scudetto Elevate quantità di mercurio nel fiume Sabato, dopo Avellino anche Atripalda vieta il prelievo e l’utilizzo dell’acqua Tre Consorzi dei Servizi Sociali di tre province campane uniti nel progetto “Banda Larga antiviolenza2.0” a tutela delle donne. FOTO Playoff, non riesce il secondo colpaccio esterno alla Sidigas Sorvegliato speciale con obbligo di soggiorno: libero 27enne atripaldese Abellinum, nuova campagna di scavo hi tech con laser e droni: mercoledì in Comune i dettagli del progetto “Diver-T9”, grande entusiasmo e partecipazione per la seconda edizione in ricordo di coach Matarazzo Bucaro: «Abbiamo meritato l’ennesima vittoria» Maffezzoli: “la vittoria in Gara 1 ci dà la carica per stasera”

Pallavolo, la Sidigas Atripalda riparte con grinta e spera nel ripescaggio

Pubblicato in data: 12/4/2012 alle ore:09:24 • Categoria: Sport, PallavoloStampa Articolo

pallone-pallavoloDopo l’ultima sconfitta nella trasferta di Sora è arrivato il rompete le righe per giocatori e staff tecnico, la dirigenza, invece, si è rimessa subito al lavoro. Presso gli uffici di Lega a Bologna è intercorso, nella giornata di ieri, un colloquio informale tra il Presidente della Sidigas Atripalda Antonio Guerrera e l’Amministratore delegato di Legavolley Massimo Righi. Com’era logico attendersi nulla è emerso al termine del cordiale confronto se non la manifesta volontà del sodalizio irpino di voler valutare attentamente le strade percorribili per un eventuale ripescaggio in seconda serie. Se ne riparlerà tra un mese circa al termine dei campionati di serie A1, A2 e B1, quando sarà chiaro il destino sportivo e la tenuta societaria delle compagini attualmente impegnate in play out e play off. C’è già l’impegno delle parti ad affrontare nuovamente l’argomento, intanto il presidente Guerrera ribadisce: “Ripartiamo ufficialmente dalla B1, saremo vigili e continueremo ad operare per non farci cogliere di sorpresa dall’ipotesi di un ripescaggio; nel frattempo valuteremo le esigenze e le garanzie necessarie alla disputa di un campionato di serie A soddisfacente, in alternativa le attività ripartiranno dalla B1 attraverso un’organizzazione che dia continuità nel tempo ai progetti e nuove soddisfazioni all’ambiente pallavolistico avellinese”.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 4,50 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Una replica a “Pallavolo, la Sidigas Atripalda riparte con grinta e spera nel ripescaggio”

  1. xxxxxxxx ha detto:

    mi raccomando sempre chi stessi personaggi quelli del fallimento della serie a il grande direttore sportivo che ora va in giro a dire che la squadra a fatta o direttore generale mi raccomando altrimenti non funziona,vergogna per tutto o paese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *