alpadesa
  
sabato 19 ottobre 2019
Flash news:   Inchiesta scuole, il sindaco relaziona per quasi un’ora dinanzi al Consiglio di Istituto della “De Amicis-Masi”. La ds Carbone: «Siamo fiduciosi del lavoro svolto dalla Procura e attendiamo gli esiti». FOTO Domani al Parco Avventura percorso di Neuroeducazione ed Educazione Emozionale Mazzette per pilotare sentenze: arrestato il giudice tributario Mauriello e Casimiro Lieto L’amministratore unico Santoli ringrazia i tifosi Atripalda Volley, grande entusiasmo per la presentazione. Il sindaco Giuseppe Spagnuolo: “vanto per la città”. Foto Pena ridotta in Appello per l’ex assessore comunale Scuole cittadine a rischio, dopo gli avvisi di garanzia non chiuderanno l’”Adamo” e la “Masi”. Il sindaco oggi relaziona al Consiglio d’Istituto straordinario: «Assolutamente nessun rischio chiusura, non c’è elemento nuovo che possa portare a qualcosa di diverso» Al via la stesura del libro sulla XI Edizione del “Torneo Calcistico Stracittadino” del 2011 Scandone sconfitta nel derby casalingo con la Virtus Salerno. Foto Mister Eziolino Capuano si presenta: «Sogno la Serie B con i lupi»

Verso il voto, Vincenzo Moschella (Patto civico per Atripalda): “Recuperiamo l’ascolto dei cittadini con i comitati di quartiere”

Pubblicato in data: 26/4/2012 alle ore:12:56 • Categoria: Politica, Lista "Patto Civico per Atripalda"Stampa Articolo

vincenzo-moschellaIn un momento storico così delicato come quello che attualmente vive la nostra Irpinia e la nostra Italia tutta, è necessario e doveroso recuperare un dialogo con i cittadini. Vincenzo Moschella sta cercando di farlo attraverso i comitati cittadini ed in particolare con quello di via Appia. L’incontro, qualche giorno, con questo comitato e col suo presidente la dott.ssa Adriana Penna ha dato i suoi frutti. Un dialogo aperto su tutti i disagi che vivono gli abitanti di questo quartiere. In particolare si è discusso dei continui allagamenti di via Appia in seguito a piogge roventi. Causa di questo enorme disagio che vivono gli abitanti e i commercianti della zona il fogliame non raccolto che va ad intasare le reti fognarie ostruendo il passaggio dell’acqua piovana nei tombini. Un confronto, quello col comitato di via Appia, intelligente e costruttivo che ha dato spazio a nuove proposte e valide iniziative. Una di queste, avanzate dallo stesso presidente del comitato Adriana Penna e condivisa dal candidato Vincenzo Moschella, è un calendario di incontri con i comitati di quartiere con una periodicità mensile così da rendere partecipe costantemente la collettività senza mai perdere di vista le loro esigenze. A proposito di questo, poi, Vincenzo Moschella avanza anche l’ipotesi di ospitare questi incontri all’interno di una struttura idonea. L’amministrazione comunale potrebbe mettere a disposizioni i locali abbandonati del Parco delle Acacie e recuperare così un bene attualmente inutilizzato.

Comunicato stampa

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

5 risposte a “Verso il voto, Vincenzo Moschella (Patto civico per Atripalda): “Recuperiamo l’ascolto dei cittadini con i comitati di quartiere””

  1. Giovanni ha detto:

    Ma fammi il piacere non ti vergogni di utilizzare associazioni di cittadini non riconosciuti dal Comune. Per la “dott. Penna”: si presta a qualsiasi contatto pur di apparire, non e’ questo il momento per le promesse, il suo comitato pensi ad avere un dialogo, dopo, con chi vincera’ le elezioni.

  2. marco ha detto:

    Sei come tuo zio, prometti cose impossibili soprattutto nei quartieri più disagiati.

  3. Luca Semplice cittadino ha detto:

    Io penso che sarebbe più intelligente utilizzare questo tempo in maniera più intelligente..e costruttiva che pensare di raccogliere consensi di massa con banali operazioni..di facciata moschella creati trovate più originali almeno dato che sei giovane qualcuno potrebbe darti anche una pacca sulla spalla..il rischio di raccogliere voti solo dai parenti stretti e’ veramente concreto!!

  4. LUPONE76 ha detto:

    Grande la foto per un servizio da fotomodello…………ma mi faccia il piacere.

  5. Questo .... ha detto:

    Vi sorprenderà Vincenzo …. ATTENZIONE A SOTTOVALUTARLO !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *