alpadesa
  
sabato 30 maggio 2020
Flash news:   «Atripalda riparte, riparti da Atripalda»: questa mattina al Comune conferenza stampa per rilanciare il Commercio in città Coronavirus, due i positivi di oggi in Irpinia: Avellino e Gesualdo Coronavirus, in Campania niente alcolici da asporto dopo le 22: bar chiusi all’una Coronavirus, sono 87 le vittime registrate nelle ultime 24 ore: Lombardia maglia nera per i contagi Il Covid Hospital del “Moscati” si svuota: resta solo un paziente positivo ricoverato in Malattie Infettive Fontana, strade, tomba funeraria romana nel degrado ad Atripalda: scatta la denuncia sui social. Foto Coronavirus, nuovo positivo in Irpinia: è di Contrada Coronavirus, calano i morti (+70) e aumentano i guariti (+3.503) ma i contagi restano +593 Screening sierologico ad Ariano: sono 60 i positivi al tampone Costituito l’ufficio di progettazione per l’intervento di sistemazione idraulica e idrogeologica del Vallone Testa ad Atripalda: 980mila euro a disposizione

Verso il voto, proseguono gli incontri sul territorio di “Uniti per Atripalda”

Pubblicato in data: 30/4/2012 alle ore:18:07 • Categoria: Lista "Uniti per Atripalda", Politica

verde-collina2Proseguono con ampio riscontro gli incontri sul territorio di Paolo Spagnuolo e i candidati della lista “Uniti per Atripalda“. Da via Manfredi e via Pianodardine, da Alvanite e via Tiratore fino alle zone più centrali di piazza Garibaldi e contrada Santissimo, «In questa campagna elettorale abbiamo messo al primo posto l’ascolto diretto dei cittadini e continueremo a coinvolgerli nelle decisioni per venire loro incontro e risolvere nella maniera più efficiente ed efficace tutte le problematiche che ci sottoporranno», dichiara il candidato a sindaco Paolo Spagnuolo accompagnato da tutti i candidati durante i diversi incontri con i cittadini. Impegno costante e decisioni mirate per le esigenze di ogni quartiere, «mi dispiace che ad Alvanite la missione del comitato abbia fallito, dato il suo scioglimento, cercheremo di intervenire affinché il tessuto sociale sia più integrato al resto della città» ha commentato durante l’incontro di verde-collina3sabato sera. «Nel Puc individueremo un’area da adibire a parcheggio per via Manfredi e via Pianodardine e con metodo risolveremo nel tempo tutte le problematiche», spiega ai residenti della zona durante l’incontro che ha preceduto quello ad Alvanite. Grande partecipazione anche domenica pomeriggio presso la sede dell’Associazione “La Verde Collina” in via Cerzete, «se l’amministrazione non è in grado di mantenere nel migliore dei modi il Parco Pubblico sono assolutamente d’accordo per un affidamento alla vostra associazione – ha detto Spagnuolo -. E’ bello vedere l’impegno e la volontà di fare qualcosa per valorizzare i nostri beni naturalistici, siamo felici che esistano associazioni come questa. Se saremo eletti agiremo negli interessi di tutti i cittadini. Per i residenti della zona, ad esempio, pensiamo ad una riduzione della verde-collina3Tarsu dato il diverso utilizzo che qui si fa dell’umido». Fondamentale l’appoggio del Comune secondo il presidente dell’associazione Vitantonio Panarella: «La nostra forza è nell’interlocutore che ora ci troviamo di fronte. Non mi sono ancora rassegnato, voglio che il nostro parco sia valorizzato all’interno di percorsi turistici e gastronomici, abbiamo tutte le qualità affinché ciò possa finalmente avvenire perché quando l’amministrazione è al fianco dei cittadini e delle associazioni si ottengono risultati positivi». Comun denominatore per ogni azione intrapresa deve essere la partecipazione come sottolinea l’avvocato Andrea De Vinco, ex sindaco della città e membro dell’associazione, «i cittadini devono essere avvicinati alle istituzioni e alle associazioni che non hanno altri interessi se non quelli di migliorare la qualità della vita. La politica, quella vera, è nobiltà».
via-manfredi1via-manfredi2

Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
Strappo nel Psi, Musto: “Accuse false, ecco i documenti originali a firma della segreteria provinciale”

Caro direttore, ti invio il documento originale emanato dalla segreteria provinciale agli organi nazionali del partito socialista, dove si attestano: Read more

Il capolista di “Uniti per Atripalda” Luigi Tuccia (Pd): “La città ci ha premiati, è mancato solo l’appoggio del Pd provinciale. Pronti al lavoro di squadra”

Luigi Tuccia capolista di "Uniti per Atripalda" commenta a freddo i risultati incassati alle Amministrative che hanno decretato la vittoria Read more

Maurizio De Vinco: “Ringrazio quanti mi hanno sostenuto, il mio impegno proseguirà con le mie idee politiche. Auguri al nuovo sindaco e al consiglio comunale”

"Ringrazio quanti mi hanno votato e sostenuto in questa campagna elettorale, auguro buon lavoro al nuovo sindaco Paolo Spagnuolo e Read more

Dati definitivi delle sezioni 6, 7, 8, 9 e 10 di via Cesinali

Sezione 6 Piazza Grande 129 Alleanza per Atripalda 30 Uniti per Atripalda 329 Patto civico per Atripalda 257 Le preferenze: Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

2 risposte a “Verso il voto, proseguono gli incontri sul territorio di “Uniti per Atripalda””

  1. Nappo Carmela ha detto:

    Beh fate bene che girate per le periferie: andate anche a via san giacomo ok ciao

  2. verde - puc ha detto:

    sono andati di persona a vedere dove possono apportare una modifica al PUC e poter costruire anche dove non si può….. Ah ah ah ah . Questa è la lista che ha un solo punto programmatico: il PUC il resto del programma (????) è per riempire la pagina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *