- Atripalda News - https://www.atripaldanews.it -

Verso il voto, il vicesindaco Maurizio De Vinco (Patto civico per Atripalda): “Di nuovo in campo per continuare l’impegno di questi cinque anni”

maurizio-de-vincoDi nuovo in campo per continuare il discorso avviato in questi cinque anni di amministrazione, ma con un’attenzione particolare verso le classi più deboli”. A parlare è Maurizio De Vinco. Il vicesindaco dell’amministrazione Laurenzano, spiega i motivi che lo hanno portato alla ricandidatura nella lista “Patto civico per Atripalda” ma soprattutto illustra i suoi progetti per il futuro. “Il mio obiettivo è quello di fare qualcosa di importante per Atripalda nei prossimi cinque anni. E lo farò con la consapevolezza di essere a conoscenza, a differenza di altri, di quelli che sono i problemi della città. Ma soprattutto saprò di poter contare su un Sindaco come Aldo Laurenzano che rappresenta una garanzia per Atripalda. Insieme dobbiamo portare avanti discorsi importanti iniziati nel corso della passata legislatura. Mi riferisco in particolare alla raccolta differenziata spinta. Un progetto già avviato e che vedrà il via subito dopo le elezioni. In qualità di assessore all’ambiente ho fatto in modo che questa operazione andasse in porto nonostante le numerose difficoltà”.
Quindi una risposta a chi parla di inadempienze da parte della passata amministrazione: “Se qualcosa non è stato fatto la causa va trovata nella mancata disponibilità di fondi – ha spiegato – . Disponibilità economiche su cui speriamo di poter contare nei prossimi cinque anni visto il risanamento delle casse comunali effettuato dal Sindaco Laurenzano. In tal caso provvederemo in primis a correre in aiuto delle classi sociali più deboli, ma senza fare false promesse”.
Infine le questioni sensibili: “E’ necessaria una discussione seria sul mercato e sul commercio, senza dimenticare la questione relativa agli scavi archeologici dell’Antica Abellinum”.

Print Friendly, PDF & Email