domenica 14 luglio 2024
Flash news:   Dolore ad Atripalda per la scomparsa dell’ex consigliere Emilio Moschella: lunedì i funerali Due 30enni atripaldesi accusati di resistenza a pubblico ufficiale in concorso: uno evita il processo  e l’altro viene condannato a 9 mesi di reclusione Maratona dles Dolomite, la prima volta del team Eco Evolution Bike Dal 12 luglio scatta il ritiro nel comune di San Gregorio Magno Comune di Avellino, il discorso d’insediamento del sindaco Laura Nargi: “Sarò al fianco di tutti” 49enne residente ad Atripalda rinviato a giudizio per maltrattamenti nei confronti della moglie e della figlia minore Nuovi rinforzi per la sicurezza dell’Irpinia: 13 Carabinieri assegnati al Comando Provinciale di Avellino L’Us Avellino ingaggia il portiere Antony Iannarilli 45enne di Atripalda acquista un motocoltivatore su internet ma è una truffa  A Mongève Giuseppe Calabrese primo italiano a tagliare il traguardo

Verso il voto, Sel costretta a rinviare la conferenza stampa. Adamo a “Uniti per Atripalda”: “Apertura a parole ma non nei fatti”

Pubblicato in data: 2/5/2012 alle ore:13:56 • Categoria: Lista "Uniti per Atripalda", Politica, Sinistra Ecologia e Libertà

luigi-adamoSel costretta a rinviare la conferenza stampa in programma questo pomeriggio nell’ex sala consiliare di Piazza Sparavigna poiché richiesta successivamente dalla lista “Uniti per Atripalda“.
“Questa è la dimostrazione di apertura invocata con una lettera dal segretario Alvino, parole non seguite dai fatti però. Non ci danno la possibilità di esprimere le nostre ragioni“, commenta amareggiato Luigi Adamo di Sel.
“Sinistra, Ecologia e Libertà” aveva programmato, infatti, per questo pomeriggio un incontro per rendere note le motivazioni che hanno indotto il partito di Vendola a chiedere ai cittadini l’astensione al voto per le prossime comunali. Volontà espressa nei giorni scorsi attraverso dei manifesti affissi nelle strade cittadine.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Una risposta a “Verso il voto, Sel costretta a rinviare la conferenza stampa. Adamo a “Uniti per Atripalda”: “Apertura a parole ma non nei fatti””

  1. Federico Alvino ha detto:

    Per quello che può servire, dato che, per tutto quanto è accaduto, non so in quale altro modo posso tentare di dimostrare la mia disponibilità al dialogo, faccio presente che il PD non ha impedito nulla. Noi, semplicemente, ci siamo limitati a chiedere, come lista elettorale e nel rispetto delle norme vigenti, l’uso dell’ex sala consiliare per una manifestazione pubblica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *