alpadesa
  
Flash news:   Rubano nella notte le gomme e lasciano due auto sui mattoni in piazza Cassese: i residenti chiedono la videosorveglianza. Foto Irpiniambiente, riparato il guasto allo Stir: da stasera riprende la raccolta dell’indifferenziato Regionali Campania, presentati i candidati di Europa Verde: per l’Irpinia c’è l’ex vicesindaco Luigi Tuccia Cadono calcinacci ad Alvanite, i giovani del quartiere si recano in Comune dal sindaco: “giornata molto intensa e costruttiva ma siamo stanchi di 40 anni di chiacchiere” Forte pioggia e allagamenti in via Appia: città bloccata Sinistra Italiana Atripalda lancia l’allarme: «Chiudono le banche, altro che Città dei Mercanti» Buon compleanno al “vulcano” Antonio De Vinco Addio a Ciriaco Coscia, un pezzo della storia politica del Pci in Irpinia. Il ricordo dell’ex consigliere Andrea Montuori Al via il Bando di Gara per il servizio di scassettamento dei venti parcometri ad Atripalda Guasto allo Stir, stop alla raccolta dell’indifferenziato fino a sabato in tutti i comuni

La Sidigas chiude il campionato con una vittoria a Venezia grazie ad un fantastico Green. Ma ora il futuro è un rebus

Pubblicato in data: 6/5/2012 alle ore:22:48 • Categoria: Avellino Basket

sidigas-av-umana-ve-03La Sidigas che non ti aspetti che non molla mai e che regala ai suoi indomabili tifosi giunti a Venezia una fantastica vittoria nell’ultima gara di campionato contro una Umana Venezia in lotta per i play off e raggiunti meritatamente. A suonare la carica agli irpini è stata una prova strepitosa del folletto Green che prende per mano la squadra e la guida verso una vittoria inaspettata e conquista un record importante. Con i 32 punti fatti segnare a referto nella partita odierna sorpassa Middleton nella speciale classifica dei marcatori biancoverdi con 1420 punti realizzati in 104 gare. Si chiude il campionato in bellezza e dimostrando il cuore che ha questa squadra che tra numerose difficoltà riesce sempre a sorprendere. La Sidigas chiude al 9°  posto in classifica nella regular season, prima delle escluse per i play off. La squadra vista a Venezia è una squadra tutto cuore e grinta che è stata sempre in vantaggio e resistendo al ritorno veemente di Venezia. Una parola d’obbligo spetta di diritto agli Original Fans mai domi che hanno seguito la squadra nella difficile trasferta della laguna e che sempre incitato la squadra dal primo all’ultimo minuto.E’ soddisfatto il coach biancoverde Frank Vitucci, dopo la vittoria ottenuta contro Venezia : “Sono contento di come abbiamo chiuso la stagione. Anche in questa gara eravamo privi di diversi elementi. Oltre a Spinelli è rimasto fuori Golemac, mentre Dean era a mezzo servizio. Comunque sono molto orgoglioso di quello che i ragazzi hanno messo in campo. La partita non aveva molto da dire ai fini della classifica, ma abbiamo giocato con la giusta concentrazione ed abbiamo onorato fino alla fine il campionato”. Sul grande risultato ottenuto da Green che è divenuto il migliore marcatore della storia biancoverde: “ “E’ un traguardo che ha raggiunto abbastanza facilmente, credo che sia il giusto riconoscimento a quanto fatto in questi anni. Lui e Linton Johnson sono due giocatori simbolo per la squadra e la città. Con la prestazione di oggi ha coronato un campionato in cui ha giocato praticamente sempre al top, nonostante i 38 minuti di media di utilizzo”. In merito alla situazione societaria: “Speriamo che si possa trovare una soluzione visti i tempi ristretti”. Ora però dal campo si passa alle scrivania e l’imperativo è quello di riuscire a salvare la Scandone  e a risanare i debiti del sodalizio biancoverde. Con l’aiuto di tutti: istituzioni, imprenditori e chiunqua voglia mettersi in gioco e dare una mano. Il nostro augurio è di riuscire a superare questo ulteriore momento di difficoltà visto l’importanza che ha questa squadra per la crescita della nostra provincia vista la continua crescita di questo sport. Questo è un giorno speciale per il nostro basket visto che LPA Ariano centra una storica promozione nella seri A2 di Baske femminile. Alla società arianese vanno i nostri migliori auguri per questa bellissima promozione.

Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
Sidigas Avellino, arriva Thomas Scrubb

La Scandone ha raggiunto l’accordo con Thomas Scrubb per la prossima stagione. L’ala di 1.98, classe ’91, nato in Canada, a Richmond, con Read more

Sidigas Avellino, sorteggiati i nuovi gironi della Champions League

La Sidigas Avellino comunica che si sono svolti, presso la House of Basketball di Mies, sede della Fiba, i sorteggi Read more

Sidigas Avellino, in vendita i mini abbonamenti per Gara 3 e 4 semifinale play off

La Sidigas Avellino, dopo aver conquistato la seconda semifinale scudetto consecutiva, rende noti prezzi e modalità d’acquisto di mini abbonamenti Read more

Sidigas Avellino, al via la vendita dei mini abbonamenti per i quarti di finale play off

La Sidigas Avellino si è qualificata per il secondo anno consecutivo ai play off scudetto, un altro prestigioso traguardo raggiunto Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *