alpadesa
  
sabato 30 maggio 2020
Flash news:   «Atripalda riparte, riparti da Atripalda»: questa mattina al Comune conferenza stampa per rilanciare il Commercio in città Coronavirus, due i positivi di oggi in Irpinia: Avellino e Gesualdo Coronavirus, in Campania niente alcolici da asporto dopo le 22: bar chiusi all’una Coronavirus, sono 87 le vittime registrate nelle ultime 24 ore: Lombardia maglia nera per i contagi Il Covid Hospital del “Moscati” si svuota: resta solo un paziente positivo ricoverato in Malattie Infettive Fontana, strade, tomba funeraria romana nel degrado ad Atripalda: scatta la denuncia sui social. Foto Coronavirus, nuovo positivo in Irpinia: è di Contrada Coronavirus, calano i morti (+70) e aumentano i guariti (+3.503) ma i contagi restano +593 Screening sierologico ad Ariano: sono 60 i positivi al tampone Costituito l’ufficio di progettazione per l’intervento di sistemazione idraulica e idrogeologica del Vallone Testa ad Atripalda: 980mila euro a disposizione

Pro Loco in Arte, venerdì l’inaugurazione di “Dettagli” la personale di Fabio Carbone

Pubblicato in data: 16/5/2012 alle ore:10:53 • Categoria: Attualità, Cultura

dettagli-c2a9-fabio-carbone4La Pro Loco Atripaldese continua con la VII Edizione di Pro Loco in Arte, progetto che da anni mira a promuovere l’arte nel territorio irpino e a dare spazio agli artisti da ogni dove. All’iniziativa hanno già aderito maestri come Carrarelli, Guarino, Lana e la prossima mostra personale sarà quella del fotografo Fabio Carbone, che verrà inaugurata venerdì 18 maggio alle ore 18:30.
Il giovane art designer vive nel centro storico di Atripalda. Dopo la maturità scientifica si è trasferito a Torino per frequentare i corsi del “Politecnico”. Successivamente ha fatto prevalere la sua passione per le arti visive e il design e si è inscritto alla facoltà di Architettura “Luigi Vanvitelli” della “Seconda Università degli Studi di Napoli”. Proprio qui nasce l’interesse e la passione per la fotografia. Ha partecipato alle attività dell’Associazione “Fotografi_amo” ed a numerosi concorsi riscuotendo lusinghieri riconoscimenti. Si è classificato al primo posto in entrambe le categorie della prima edizione del concorso fotografico “One click to Giullarte” indetto dalla “Pro Loco Atripaldese”. Laureando in disegno industriale, con “Dettagli” è alla sua prima personale fotografica. La suddetta documenta segni di architetture e particolari d’arte presenti nel centro storico di Atripalda e reinterpreta con emozionante verità frammenti del nostro vissuto.
L’esposizione si terrà dal 18 al 27 maggio 2012 presso la sede della sala espositiva della Pro Loco di Atripalda, in via Roma n. 154/156.
Sarà possibile visitare la mostra nei seguenti orari: 10:00 -12:30 – 16:00-20:00.
dettagli-c2a9-fabio-carbone5

Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
VI° Edizione “Presepi in Mostra”, boom di oltre 2000 visitatori: vince Antonio Cella

Domenica 6 Gennaio si è conclusa la VI° Edizione di “Presepi in Mostra”, che ha registrato un boom di più Read more

Abellinum, il senatore Grassi: “Più fondi alla Cultura”. Antonacci: “Faremo la nostra parte fino in fondo”

«Scarsità di fondi e difficoltà ad individuare le persone giuste cui affidare il rilancio e la cura dei beni archeologici: Read more

Domenica ad Atripalda il campionato regionale di pattinaggio

Domenica 24 Aprile alle 9:00 ritorna nel cuore della città del Sabato l’iniziativa curata dalla Pro Loco di Atripalda in Read more

I vent’anni della Via Crucis di Atripalda: di padre in figlio l’atto di fede dei Giovino. FOTO

“Elì, Elì Lemà Sabachtanì? Via Crucis: storia, immagini e testimonianze di una tradizione”. È con questo titolo che ieri sera la Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *