alpadesa
  
sabato 04 luglio 2020
Flash news:   Forte pioggia e allagamenti in via Appia: città bloccata Sinistra Italiana Atripalda lancia l’allarme: «Chiudono le banche, altro che Città dei Mercanti» Buon compleanno al “vulcano” Antonio De Vinco Addio a Ciriaco Coscia, un pezzo della storia politica del Pci in Irpinia. Il ricordo dell’ex consigliere Andrea Montuori Al via il Bando di Gara per il servizio di scassettamento dei venti parcometri ad Atripalda Guasto allo Stir, stop alla raccolta dell’indifferenziato fino a sabato in tutti i comuni Spenta la terza candelina per l’associazione Acipea e presentato il romanzo “Il Ricordo di un Amore” Playoff Serie C, Ternana-Avellino 0-0: lupi eliminati Slitta ancora al 5 luglio la riapertura alla città della villa comunale di Atripalda per i lavori alla biblioteca Coronavirus, i contagi crescono ancora (+187) e il numero delle vittime è di 21

Questo pomeriggio Spagnuolo incontra i quattro segretari di partito per definire la Giunta e distribuire le deleghe in vista del Consiglio Comunale d’insediamento. Intanto Laurenzano pensa alle dimissioni

Pubblicato in data: 17/5/2012 alle ore:14:15 • Categoria: Comune, Politica

sala-giuntaQuesto pomeriggio alle ore 16.00 riunione a Palazzo di Città per la definizione delle nuova Giunta e la distribuzione delle deleghe che saranno ufficializzate lunedì prossimo in Consiglio Comunale. Saranno presenti con il sindaco Paolo Pasgnuolo i segretari di partito delle quattro forze politiche che compongo la coalizione di maggioranza: Pd, Udc, Fli e Psi. Nel pomeriggio prenderà quindi forma ufficialmente la composizione della Giunta a cinque assessori. Il ruolo di vice sindaco andrà a Luigi Tuccia con probabile delega all’Urbanistica. Al primo eletto Antonio Prezioso (Fli) andrà l’assessorato all’Ambiente, con lui anche Geppino Spagnuolo (Udc) ai Lavori Pubblici e Antonio Iannaccone al Commercio. Infine al socialista Dimitri Musto (Psi) le Politiche Sociali. 
Mimmo Landi (Udc), probabilmente fuori Giunta avrà la delega al Bilancio e ai Tributi, Valentina Aquino (Pd) alle Politiche Giovanili e allo Sport, Fabiola Scioscia (Città Nuove) alle Pari Opportunità, Ulderico Pacia (Psi) delega alle Periferie e Contrada Alvanite.
Il sindaco Paolo Spagnuolo che terrà per sé la delega al Personale, ha già annunciato che tutti i consiglieri di maggioranza saranno coinvolti attivamente attraverso l’attribuzione di deleghe. Tra le novità ci sarà la delega al Marketing Territoriale e ai Fondi Europei che potrebbe andare a Lello Barbarisi Flavio Pascarosa a cui potrebbe essere destinata la delega al Patrimonio. La nuova delega al Mkt territoriale è stata pensata proprio per incentivare lo sviluppo locale attraverso l’intercettazione e, quindi, il dirottamento verso Atripalda di finanziamenti che possano portare valore alla città. Tra i banchi dell’opposizione certamente il gruppo del Pdl formato da Massimiliano Del Mauro e Vincenzo Moschella, poi l’indipendente Gianna Parziale. L’ex sindaco Aldo Laurenzano, invece, starebbe pensando di dare le dimissioni e di non presentarsi al consiglio comunale di lunedì, nel caso in cui fosse confermata questa scelta il gruppo Pdl si rafforzerebbe accogliendo al suo interno anche Massimiliano Strumolo, primo dei non eletti nella lista “Patto civico per Atripalda“. In minoranza anche Raffaele La Sala di “Merito è libertà” candidato sindaco della lista “Piazza Grande“.

Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
Consiglio Provinciale, confermato il vice sindaco Tuccia. Moschella fuori

Dagli scrutini che sono stati effettuati questa mattinaè stato confermato all'interno del consiglio provinciale il vice sindaco Luigi Tuccia, eletto Read more

Tuccia delegato al Turismo e Beni Culturali da Gambacorta, il sindaco Spagnuolo: “Importante incarico vista l’imminente apertura di Abellinum”

"A nome personale e facendomi interprete dei sentimenti di tutti i consiglieri di maggioranza, desidero esprimere le mie felicitazioni all’ingegnere Read more

Housing Sociale, anche Atripalda sottoscrive convenzione regionale per nuovi alloggi per cittadini a basso reddito

Sono state sottoscritte le prime quattro convenzioni relative ai programmi di housing sociale, interventi che consistono in un'offerta di alloggi Read more

Scontro Cocchi-Tuccia, la nota del circolo SEL di Atripalda: “perché tra i due contendenti deve dimettersi chi sta rispettando la norma?”

Lo scontro Cocchi – Tuccia di questi giorni dimostra che la politica non vuole proprio rassegnarsi a fare un passo Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

5 risposte a “Questo pomeriggio Spagnuolo incontra i quattro segretari di partito per definire la Giunta e distribuire le deleghe in vista del Consiglio Comunale d’insediamento. Intanto Laurenzano pensa alle dimissioni”

  1. Caos ha detto:

    Adesso ci manca solo la segretaria SUPER RACCOMANDATA

  2. al buio ha detto:

    buon lavoro

  3. Rosa ha detto:

    E la pubblica istruzione?

  4. o nano !! ha detto:

    laurenzano se si dimette fa la cosa piu vile possibile e immaginaria !!! aldo ti ho votato e mi devi rappresentare !!!

  5. francy. ha detto:

    il sindaco lo poteva fare il lunedi !!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *