alpadesa
  
Flash news:   Inaugurato il nuovo parcheggio pubblico di via Scandone, il sindaco: “soddisfatti di aver portato a compimento questo intervento”. Foto L’ex comandante della Polizia Municipale di Atripalda Salsano condannato in primo grado dal Tribunale di Avellino Sbanda con l’auto e abbatte una palma. Foto Ignoffo: «Tre punti fondamentali, ma abbiamo sofferto fino alla fine» L’Avellino corsara con il Picerno: terza vittoria consecutiva Nozze Donnarumma-De Maio, auguri Il Circolo Amatori della Bici finalmente a braccia alzate Incendio a Pianodardine, scattano i divieti. Il sindaco di Atripalda firma l’ordinanza Domani mattina apre il nuovo parcheggio di via Scandone Incendio a Pianodardine, la Prefettura: “Non si evidenziano sforamenti dalle analisi. Cessate le esigenze di limitazioni alla mobilità e chiusura delle scuole”

Aldo Laurenzano ha ufficializzato le dimissioni dal consiglio comunale. Al suo posto entra Massimiliano Strumolo

Pubblicato in data: 21/5/2012 alle ore:14:16 • Categoria: Politica, Comune, Lista "Patto Civico per Atripalda"Stampa Articolo

sindaco-laurenzanoAldo Laurenzano si è dimesso dal Consiglio comunale. L’ex sindaco ha protocollato questa mattina a palazzo di città le dimissioni dal ruolo di consigliere di opposizione cui l’elettorato lo aveva collocato, confermando così le voci circolate nei giorni scorsi di una sua imminente uscita di scena.
Dimissioni accompagnate da una lettera in cui spiega di non riuscire a ricoprire l’incarico per mancanza della necessaria disponibilità. Non si presenterà quindi nel civico consesso convocato per questo pomeriggio dal sindaco Paolo Spagnuolo. Una decisione che sicuramente farà discutere in città dato che alle urne 2.492 elettori gli avevano accordato la propria fiducia.
Al suo posto, a partire dal prossimo consiglio, subentrerà il primo dei non eletti con 201 voti, Massimiliano Strumolo in quota Pdl.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 3,00 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

20 risposte a “Aldo Laurenzano ha ufficializzato le dimissioni dal consiglio comunale. Al suo posto entra Massimiliano Strumolo”

  1. delusa ha detto:

    questo è il modo di ringraziare chi lo ha votato e combattuto con lui questa battaglia .voti buttati all’aria.non è questo il modo di ringraziarci

  2. il PREPOTENTE ha detto:

    una giusta scelta,quale se quella di non preferire la via delle dimissioni, dopo tante accuse e offese infondate ricevute durante la campagna elettorale, complimenti al dottore e “gran signore” di vita.

  3. aldo ha detto:

    HAI FATTO BENE CON TUTTO IL RISPETTO PER I 2942 VOTANTI, MA NON TI MISCHIARE!!! SI TENESSERO “”” IL NUOVO CHE AVANZA””””

  4. delusa ha detto:

    2.492 volte grazie per il ben servito

  5. Nando ha detto:

    Il motivo di questa scelta?
    “Mancanza della necessaria disponibilità”.
    Ma se fosse diventato sindaco il tempo lo avrebbe trovato?
    Mah…misteri della politica!

  6. Annibale ha detto:

    Lo dicevo io che avrebbe lasciato, Aldo Laurenzano non è stato in grado di fare il leader della sua maggioranza, figuriamoci della sua minoranza…

  7. Elettore ha detto:

    L’otto maggio scorso, l’ex sindaco così commentava il risultato delle elezioni: “ Prendo atto della volontà elettorale e la rispetto. Un risultato che lascia pochi dubbi ad interpretazioni perché netto.
    Da domani si ricomincerà a lavorare…Non faremo mancare la nostra parte come opposizione, vigilando e controllando sull’operato dell’Amministrazione comunale”
    Oggi ventuno maggio l’ex sindaco si dimette, da consigliere d’opposizione, dichiarando “non ho la necessaria disponibilità”.
    Bella coerenza! Alla faccia dei tanti elettori che gli hanno dato fiducia.
    Si chiude un capitolo non bello della storia amministrativa della città con la speranza che siano vere almeno le ultime dichiarazioni relative al risanamento dei conti pubblici dell’Ente.

  8. Ardito ha detto:

    Che vergogna, si propone, ma al momento della sconfitta scappa!

    Non poteva chiudere peggio, dopo il mancato passaggio di consegne al nuovo sindaco altro definitivo scivolone.

    Ora ritirati a vita privata, per sempre.

  9. Cittadino Atripaldese ha detto:

    Non ho la necessaria disponibilitàààà ..?????? ma ci faccia il piacere …. a te interessava solo la poltrona … vai a fare il medico e cerca di rimediare ai disagi creati ai tuoi pazienti …..

  10. Nappo Carmela ha detto:

    Mi dispiace che si è dimesso il dottore Laurenzano pero faccio tanti auguri a Massimiliano Strumolo che entrerà al posto suo ciao

  11. gino ha detto:

    VERGOGNATI LAURENZANO SCAPPI DIFRONTE ALLA SCONFITTA ERA BELLO FARE IL SINDACO VERO? L’OPPOSIZIONE E’ BRUTTA DA FARE……………DI TE NON RESTERA’ TRACCIA ANZI SARAI SEMPRE RICORDATO PER ESSERE STATO IL PEGGIOR SINDACO DELLA STORIA DI ATRIPALDA

  12. Lupone70 ha detto:

    Non ha mai rispettato le REGOLE, figuriamoci ora che doveva sedere tra gli scanni dell’Opposizione!!!
    Ai 2.492 che lo hanno votato spetta ora fare i commenti, Noi che non lo abbiamo votato lo conoscevano bene….
    Doveva comunque venire in consiglio comunale, ringraziare quanti lo avevano votato, salutare ed augurare buon lavoro a tutti i consiglieri, assessori e sindaco e poi poteva congedarsi.

  13. luigi ha detto:

    quando si dice che la gente e’ lontana dalla politica, certo con questi spettacoli di incoerenza e slealtà, come volete che i giovani si avvicinino alla politica. I circa 2500 elettori meritavano maggiore rispetto, ma il soggetto questo è! fortunatamente che almeno c’è l’abbiamo tolto davanti, poveri voi che vi eravate illusi per l’ennesima volta di laurenzano.

  14. raffaele ha detto:

    hai fatti un’altra bella figura.

  15. peppe ha detto:

    Esce di scena nella maniera peggiore. alla faccia di tutti gli elettori ed anche dei Capaldo che lo hanno sostenuto. Evviva Atripalda. Se ne va il peggior sindaco della storia. Poi, del risanamento, ne vedremo di belle!

  16. luna ha detto:

    Che delusione!!!!!!!!!Come mai per fare il sindaco avrebbe trovato il tempo e per l’opposizione no.Senza parole!!!!!!

  17. maurizio ha detto:

    bravo l’importante adesso e che ti togli dai piedi. 2500 persone meritavano maggiore rispetto, vuoi vedere che quelli del P.D. AVEVANO RAGIONE?

  18. prestanome nano ha detto:

    come e’ strana la vita !! il sindaco sì e il consigliere di minoranza no!! e’ vero che per parlare dovevi alzare il dito ma era pur sempre il modo per stare zitto e ammirare il ponte di comando!!

  19. i 4 nanetti ha detto:

    prof la sala per cortesia si isoli dal gruppetto di minoranza !!! non si possono guardare mentre scodinzolano aspettando l’osso senza il diritto di dire qualcosa sempre se sanno cosa dire !!!

  20. Fausto ha detto:

    E certo che il PD aveva/ha ragione! Non solo su Laurenzano, se non erro De Vinco ha dichiarato che la Palladino e Montuori hanno fatto la campagna elettorale per Parziale e ad Avellino sempre la Palladino in rappresentanza del PD si presenta alla conferenza stampa. Allora tirando le somme non mi sembra che la parte del PD rimasta sola senza appoggio dei vertici sia uscita di senno per adottare determinate posizioni! Vedremo…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *