alpadesa
  
domenica 05 luglio 2020
Flash news:   Irpiniambiente, riparato il guasto allo Stir: da stasera riprende la raccolta dell’indifferenziato Regionali Campania, presentati i candidati di Europa Verde: per l’Irpinia c’è l’ex vicesindaco Luigi Tuccia Cadono calcinacci ad Alvanite, i giovani del quartiere si recano in Comune dal sindaco: “giornata molto intensa e costruttiva ma siamo stanchi di 40 anni di chiacchiere” Forte pioggia e allagamenti in via Appia: città bloccata Sinistra Italiana Atripalda lancia l’allarme: «Chiudono le banche, altro che Città dei Mercanti» Buon compleanno al “vulcano” Antonio De Vinco Addio a Ciriaco Coscia, un pezzo della storia politica del Pci in Irpinia. Il ricordo dell’ex consigliere Andrea Montuori Al via il Bando di Gara per il servizio di scassettamento dei venti parcometri ad Atripalda Guasto allo Stir, stop alla raccolta dell’indifferenziato fino a sabato in tutti i comuni Spenta la terza candelina per l’associazione Acipea e presentato il romanzo “Il Ricordo di un Amore”

Karate, la Raion si aggiorna sulle tecniche kumite a kata gankaku

Pubblicato in data: 24/5/2012 alle ore:08:27 • Categoria: karate, Sport

raion-karate-1

Domenica scorsa si è svolto a Pellezzano in provincia di Salerno il secondo corso di aggiornamento tecnico regionale Fesik, dell’anno agonistico, al quale hanno preso parte tre elementi dell’a.s.d.Raion di Manocalzati, Gaita Raffaele, Natalino Luciano e Cammuso Francesco.
Lo stage ha affrontato alcuni argomenti di importanza assoluta per la crescita tecnica e agonistica delle scuole di karate campane tra i quali lo studio di alcune tecniche di kumite (combattimento) e lo studio del kata gankaku.
Lo stage è stato diretto dal maestro Antonio Cicatiello, presidente della commissione tecnica della regione Campania e dal maestro Isidoro Volpe, membro della commissione tecnica.
L’allenamento ha visto impegnati gli atleti nello studio del “tai sabaki”, tecniche di spostamento del corpo per l’attacco e sull’attacco dell’avversario. Bisogna avere dei movimenti morbidi per non fare capire all’avversario l’attacco che si vuole effettuare evitando spostamenti troppo ampi o troppo corti. L’avanzare, l’indietreggiare, lo spostarsi a destra o a sinistra, non è un semplice movimento per spostare il corpo, è una tecnica che permette l’attacco e la difesa. Il corpo infatti deve muoversi con leggerezza, rapidamente e senza mai essere in squilibrio, con il baricentro sempre alla stessa distanza dal suolo.
raion-karate-2
Nel kumite non vi sono tecniche prestabilite, gli atleti possono utilizzare liberamente le loro capacità fisiche e mentali. I colpi devono essere controllati ed essere arrestati appena prima che giungano ai punti vitali dell’avversario. Due atleti si affrontano, esprimendo le proprie capacità tecniche e psicologiche. Le tecniche fondamentali del karate devono essere interiorizzate perché su di esse si basano le scelte strategiche che gli atleti e i maestri mettono a punto prima di una gara.
Le varianti tecniche e strategiche affrontate sono state: parata e contrattacco (go no sen), attacco al momento della partenza dell’avversario (tai no sen), attacco sul primo movimento dell’avversario (sen no sen) e, infine, il “prima del prima” (sen sen no sen), cioè la tecnica di anticipo con intuizione.
Il kata gankaku è stato studiato per la importante peculiarità che lo contraddistingue, quella di stare in equilibrio su un piede, e quella dell’uso dei calci frustati di lato dopo aver preso posizione su una gamba. Il kata è molto dinamico e si utilizza un numero diverso di posizioni. Studiare i Kata è studiare il Karate nella sua completezza.
Il prossimo corso di aggiornamento tecnico è previsto per giugno, il quale concluderà l’anno sprtivo fesik per gli atleti e i maestri dell’a.s.d. Raion.

Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
Taekwondo, Erminio e Pietro Pilunni conquistano due medaglie d’Oro

bty Presso l’Holimpic  Hall di Atene, probabilmente uno dei palazzetti più importanti del mondo, in quanto Read more

Taekwondo, l’accademia del maestro D’Alessandro da spettacolo a Napoli

Un fine settimana quello appena trascorso, con il quale l’A.S.D. Accademia del Taekwondo diretta dal M° Gianluca D’Alessandro, ha fatto Read more

Taekwondo, 5 medaglie per gli allievi del Maestro D’Alessandro

Grande prestazione per gli atleti diretti dal Maestro Gianluca D’Alessandro che, in questo fine settimana presso il PalaRossini di Ancona Read more

Taekwondo, stagione senza precedenti per l’Asd del maestro D’Alessandro: grande festa il 30 luglio

Grande affermazione per la prestigiosa scuola Irpina del Taekwondo targata team D’Alessandro. L'anno ancora in corso per gli atleti diretti Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *