alpadesa
  
Flash news:   Scuole cittadine a rischio, dopo gli avvisi di garanzia non chiuderanno l’”Adamo” e la “Masi”. Il sindaco oggi relaziona al Consiglio d’Istituto straordinario: «Assolutamente nessun rischio chiusura, non c’è elemento nuovo che possa portare a qualcosa di diverso» Al via la stesura del libro sulla XI Edizione del “Torneo Calcistico Stracittadino” del 2011 Incidente lungo l’Ofantina, auto sbanda e si ribalta Scuola a rischio, nota del sindaco e del delegato ai lavori pubblici: «La doverosa iniziativa della Procura non ci sorprende né ci preoccupa ma stimolo sull’impegno intrapreso» Scuole a rischio, avvisi di garanzia a sindaco e tecnici comunali Vincenzo Aquino chiama le Misericordie irpine ad una svolta storica Atripalda Volley, domani presentazione ufficiale nella Sala Consiliare di Atripalda “Ripianti-Amo”, cinque nuovi alberelli in Piazzetta degli Artisti al posto di quello rubato. Foto Oggi pomeriggio la presentazione di mister Eziolino Capuano Le parole di coach De Gennaro alla vigilia della gara con la Virtus Arechi Salerno

Il Città di Atripalda ingaggia il portiere Antonio Afeltra

Pubblicato in data: 10/6/2012 alle ore:08:09 • Categoria: Sport, CalcioStampa Articolo

afeltraIl Città di Atripalda batte un altro colpo, legittimando, qualora ce ne fosse stato bisogno, ancora di più la propria posizione dominante sul mercato. Puntellato l’organico dalla cintola in su, il diesse Walter Iannaccone ha virato sul pacchetto arretrato chiudendo la trattativa per l’erede di Caruccio tra i pali. Il nuovo numero uno biancoverde sarà Antonio Afeltra, nell’ultima stagione in forza al Quarto. Il suo ingaggio è stato caldeggiato da mister Amato, che da esperto del ruolo ha individuato nel 25enne estremo difensore cresciuto nel vivaio del Napoli un elemento affidabile da piazzare alle spalle di una retroguardia che si preannuncia piuttosto giovane. In uscita dal settore giovanile azzurro, Afeltra non avrebbe potuto auspicare impatto più felice: l’ottima stagione 2004/2005 disputata tra le fila del Savoia in Serie D gli vale il Guanto d’Oro, riconoscimento che la LND assegna al miglior portiere under 18 della categoria. A seguire, esperienze con Bari (Serie B), Scafatese (C2), Quarto (Serie D), Cassino (C2) e Sant’Antonio Abate (Serie D). Prima di tornare nuovamente a Quarto nella scorsa annata, il portiere nativo di Vico Equense è stato uno dei principali attori della miracolosa salvezza dello Striano di Astarita, dopo essere arrivato nel mercato invernale. Dunque, un difensore dei pali che, a discapito dell’età, ha già maturato una certa esperienza su diversi palcoscenici. L’operazione Afeltra accelera ulteriormente l’opera di completamento della rosa sabatina. Ora tutti gli sforzi del diesse Iannaccone saranno concentrati su un difensore centrale. A tenere banco in riva al Sabato è l’affare Puleo, oramai non più un mistero e sul quale vige un cauto ottimismo.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *