alpadesa
  
domenica 20 ottobre 2019
Flash news:   Inchiesta scuole, il sindaco relaziona per quasi un’ora dinanzi al Consiglio di Istituto della “De Amicis-Masi”. La ds Carbone: «Siamo fiduciosi del lavoro svolto dalla Procura e attendiamo gli esiti». FOTO Domani al Parco Avventura percorso di Neuroeducazione ed Educazione Emozionale Mazzette per pilotare sentenze: arrestato il giudice tributario Mauriello e Casimiro Lieto L’amministratore unico Santoli ringrazia i tifosi Atripalda Volley, grande entusiasmo per la presentazione. Il sindaco Giuseppe Spagnuolo: “vanto per la città”. Foto Pena ridotta in Appello per l’ex assessore comunale Scuole cittadine a rischio, dopo gli avvisi di garanzia non chiuderanno l’”Adamo” e la “Masi”. Il sindaco oggi relaziona al Consiglio d’Istituto straordinario: «Assolutamente nessun rischio chiusura, non c’è elemento nuovo che possa portare a qualcosa di diverso» Al via la stesura del libro sulla XI Edizione del “Torneo Calcistico Stracittadino” del 2011 Scandone sconfitta nel derby casalingo con la Virtus Salerno. Foto Mister Eziolino Capuano si presenta: «Sogno la Serie B con i lupi»

La Sidigas Atripalda chiude il cerchio a Bologna. Completato un roster di primissimo ordine

Pubblicato in data: 18/7/2012 alle ore:22:49 • Categoria: Sport, PallavoloStampa Articolo

foto-2

Volleymercato e calendari, la Sidigas è a Bologna per l’appuntamento che apre la stagione 2012-2013: la presentazione ufficiale del 68° Campionato di Serie A.
A rappresentare il sodalizio atripaldese all’Hotel Savoia Regency di Bologna sono il Presidente Antonio Guerrera, il Vicepresidente Antonio Rapolla, il Segretario Generale Angelo Spica, il Direttore Sportivo Clemente PesaMario D’Argenio per l’ufficio stampa. In attesa dei risultati del campo i dirigenti biancoverdi incassano in queste ore i complimenti di avversari e addetti ai lavori, procuratori, tecnici, giocatori che hanno espresso congratulazioni per il roster messo in piedi questa estate. Tutte le operazioni di mercato annunciate nei giorni scorsi sono state ratificate. La nuova rosa a disposizione di mister Totire risulta così composta, palleggiatori: Scappaticcio (Sora) e Izzo (Cuneo); schiacciatori: Libraro (Sora), De Paola (Club Italia), Gabriele (Club Italia), Picariello (Montella); centrali: Di Marco (Loreto),Candellaro (Santa Croce), Bassi (Pizzo Calabro); libero: Cortina (Molfetta); opposto: Cazzaniga (Castellana Grotte). C’è in più, a sorpresa, un colpo dell’ultima ora che parla straniero. Atripalda completa il reparto schiacciatori opzionando nel ruolo di opposto un giovane atleta cubano, Alejandro Gonzalez Rizo nato a Santa Clara il 21 settembre del 1990, 197 cm d’altezza; è un opposto dalle notevoli potenzialità fisiche, schiacciatore destro, elastico nei movimenti che unisce potenza e tecnica acquisita nelle esperienze del campionato del suo paese, l’ingaggio dell’atleta sarà perfezionato nelle prossime settimane. Ed ora il calendario. Le date della stagione saranno annunciate in diretta tv e streaming con la presentazione ufficiale alle ore 10.30 di domani  (giovedì) 19 luglio. Sarà l’emittente E’TV a garantire la diretta dell’evento, visibile sul canale satellitare 829 di Sky. Alle ore 10.30 inizierà la diretta streaming su Sportube.tv. Nel corso della tre giorni di volley mercato spazio anche al meeting tra il settore arbitrale, allenatori e dirigenti della Serie A, al media day per la comunicazione ed il marketing, molto interessanti le riunioni sulle nuove regole di gioco che dovrebbero essere introdotte a fine settembre dal Congresso della FIVB, con entrata in vigore a livello internazionale dall’1° gennaio 2013; si tratta del numero delle persone ammesse in panchina, del ruolo del libero (che si adatta di più al sistema di cambi italiano), del fallo di velo e della nuova valutazione della condotta scorretta e delle sanzioni e della ricezione in palleggio che potrà variare anche i metodi di allenamento in questo fondamentale.
Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *