alpadesa
  
Flash news:   Ordinanza coprifuoco Campania: operativa da venerdì 23 ottobre Coronavirus, 47 nuovi contagi in Irpinia Vandali di nuovo in azione nel centro storico, imbrattata Piazzetta degli Artisti ad Atripalda: lo sdegno sui social. Foto Coronavirus, contagio ancora in crescita: 39 i positivi in Irpinia su 760 tamponi effettuati Finisce in pareggio il derby campano tra Avellino e Juve Stabia La Giunta del sindaco Giuseppe Spagnuolo approva il Bilancio di previsione 2020-2022: ok al piano per ridurre i debiti Emergenza Coronavirus, da domani stop all’accesso dei visitatori alla Città ospedaliera e al plesso “Landolfi” Coronavirus, da venerdì scatta il coprifuoco alle 23. Lunedì riaprono le elementari Coronavirus, nuovo contagio ad Atripalda dei 28 casi irpini Alfredo Cucciniello è il nuovo presidente provinciale delle Acli di Avellino

La Regione finanzia con 120mila euro la XVII edizione di Giullarte

Pubblicato in data: 30/7/2012 alle ore:12:59 • Categoria: Attualità, Comune

giullarte1Pubblicata sul BURC n. 47 del 30.07 , la graduatoria finale dei progetti ammessi al finanziamento sulle “iniziative turistiche di risonanza nazionale ed internazionale da tenersi sul territorio regionale nella stagione estiva luglio-settembre 2012″.Nella graduatoria regionale di merito stilata dall’apposita Commissione di Selezione ” Giullarte- XVII Festival Internazionale di Artisti di Strada” si è piazzata al 5° posto insieme alla rassegna ” Sentieri Mediterranei” di Summonte, che incassa 250 mila euro. In Irpinia arrivano così 370mila euro su un totale di un milione e 500 mila euro di fondi europei che fanno capo all’assessorato al Turismo della regione Campania, guidato dal vicepresidente Giuseppe De Mita.

Il finanziamento deliberato per la rassegna atripaldese è pari a 120.000 euro a valere sull’Ob. Op. 1.12 del FERS 2007-2013.

In attesa del progetto esecutivo della manifestazione, sono già note le date dell’evento che si terrà il 21-22-23 settembre 2012 ad Atripalda con una speciale anteprima la settimana antecedente nella città di Avellino.

Visibile la soddisfazione del primo cittadino di Atripalda avv. Paolo Spagnuolo per il quale ” la Regione Campania ha riconosciuto a Giullarte il posto che merita nel panorama degli eventi territoriali di rilievo. Un pensiero grato al Vice Presidente della G.R., con delega al Turismo ed ai Beni Culturali, avv. Giuseppe De Mita, al quale vanno rinnovati i sensi di stima e di apprezzamento per il lavoro che va compiendo per innalzare la cifra derivante dall’economia turistica territoriale e del suo vasto indotto.”

Non nasconde il suo compiacimento il Delegato al Marketing Territoriale ed al Turismo della città in riva al fiume Sabato, avv. Flavio Pascarosa per il quale “ lo sforzo progettuale di questa edizione, profuso insieme ai colleghi Barbarisi ed Aquino, ha visto la sua meritata ricompensa. Ci impegneremo a fondo per rinnovare la tradizione culturale, di accoglienza e di sviluppo che ha sempre contraddistinto la nostra Città, coinvolgendo tutte le energie positive che questo nostro territorio è in grado di esprimere.”

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

3 risposte a “La Regione finanzia con 120mila euro la XVII edizione di Giullarte”

  1. Antonio ha detto:

    IO DICO STI SOLDI SPENDERLI MEGLIO NO ? POI A SETTEMBRE LA REGIONE AUMENTERA’ IRPEF DEL 110 % , POI SI PARLA DI BUCHI DI BILANCIO ! MA ANDATE A VANGARE PER CORTESIA . SE QUESTA MANIFESTAZIONE è COSA ? LA SOLITA STORIA DI COME SPERPERARE DENARO PUBBLICO !vorrei vedere se qualche privato investirebbe mai un cent su queste pseudo manifestazioni ?!

  2. THE CLASH ha detto:

    Io sono contrario a Giullarte ma già da 10 anni a questa parte, onestamente non se ne puo più però mi chiedo queste persone che protestano per la spesa di 120mila euro, gli altri anni dove stavano??? Forse compiacenti con l’amministrazione passata che comunque ha speso molto l’anno scorso…credo 70mila euro, non sono bruscolini….non dicevano niente e si facevano pure la festa….Atripalda e gli atripaldesi vogliono queste manifestazioni e questo si meritano. Coerenza sempre!!!!

  3. […] 4 milioni di euro) e metterebbe una pietra tombale sulle casse del comune di Atripalda. Altro che Giullarte..Atripalda affonda e solo un miracolo può salvare la città del […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *